Champions League, l’omaggio della Uefa al record di Seedorf

Un solo calciatore nella storia del calcio è riuscito ad alzare al cielo il trofeo della UEFA Champions League con tre squadre diverse: si tratta dell’olandese Clarence Seedorf, diventato campione d’Europa per ben quattro volte con le maglie di Ajax, Real Madrid e (per due volte) Milan. Un record ‘eterogeneo’ a dir poco invidiabile celebrato ancora una volta tramite gli account ufficiali della competizione. Eppure c’è chi potrebbe eguagliarlo a stretto giro di posta.

Clarence Seedorf
Clarence Seedorf (LA PRESSE)

Si tratta di Xabi Alonso, ora al Bayern Monaco. Se i bavaresi dovessero trionfare in finale al National Stadium of Wales di Cardiff tra qualche mese, il centrocampista spagnolo raggiungerebbe l’ex milanista, avendo già vinto la coppa con due squadre diverse (con il Liverpool nel 2005 e con il Real Madrid nel 2004).

Vincitori con più di un club*

3: Clarence Seedorf (AFC Ajax 1995 / Real Madrid CF 1998 / AC Milan 2003, 2007)
2: Marcel Desailly (Olympique de Marseille 1993 / AC Milan 1994)
Didier Deschamps (Olympique de Marseille 1993 / Juventus 1996)
Christian Panucci (AC Milan 1994 / Real Madrid CF 1998)
Edwin van der Sar (AFC Ajax 1995 / Manchester United FC 2008)
Paulo Sousa (Juventus 1996 / Borussia Dortmund 1997)
Owen Hargreaves (FC Bayern München 2001 / Manchester United FC 2008) Deco (FC Porto 2004 / FC Barcelona 2006)
José Bosingwa (FC Porto 2004 / Chelsea 2012)
Paulo Ferreira (FC Porto 2004 / Chelsea 2012)
Samuel Eto’o (FC Barcelona 2006, 2009 / FC Internazionale Milano 2010)
Cristiano Ronaldo (Manchester United FC 2008 / Real Madrid CF 2014)
Xabi Alonso (Liverpool 2005 / Real Madrid 2014)

(*con il nuovo format dal 1992/93 e avendo partecipato anche alla finale)

 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€