Calciomercato Milan: intesa Manchester United-Calhanoglu, accordo con Thauvin a parametro zero

Calhanoglu Manchester United – Il Milan è sempre più capolista del campionato. Dopo il lockdown c’è stata un vera e proprio ascesa del club rossonero. Tantissimi risultati utili consecutivi hanno fatto salire sempre di più il Diavolo. L’unico intoppo è stata la sconfitta interna contro il Lille in Europa League. Reduce dal 3-1 al Napoli, insieme al Sassuolo i rossoneri sono sicuramente la sorpresa di questo campionato.

Calhanoglu Manchester United

Calhanoglu Manchester United, i Milan puntano su Thauvin

Si comincia già a parlare di calciomercato invernale. Il Milan ha necessità di vendere anche perché ha diversi giocatori per reparto. Uno dei primi che potrebbe lasciare Milanello è Hakan Calhanoglu. Secondo quanto riportato da Bild, per lui ci sarebbero delle sirene inglesi. In particolare il Manchester United sembra essersi fatto avanti per il turco.

L’ex Bayer Leverkusen ha un contratto in scadenza fissato per il prossimo giugno. Il Manchester, però, non è l’unica squadra su di lui. C’era anche la Juventus che era interessato al giocatore. L’unico problema che ferma entrambe le squadre è lo stipendio. La richiesta dell’agente è sui 7 milioni di euro sono un po’ troppi. Per questo motivo bisognerà trovare l’intesa tra giocatore e agente e poter intavolare una trattativa

Il Milan, però, sta anche pensando al mercato in entrata. L’idea è quella di Florin Thauvin del Marsiglia. Il classe 93 potrebbe essere un colpaccio a parametro 0 per i rossoneri. Per convincere il francese, il Milan avrebbe messo sul piatto un quinquennale da tre milioni di euro più eventuali bonus. L’idea è allettante per l’ex Newcastle che non ha ancora mostrati cenni di intesa sul rinnovo con i focesi.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Cesare Tartaglione

Informazioni sull'autore
"Non c'è altro posto al mondo dove l'uomo è più felice che in uno stadio di calcio" Classe 96. Nutro una vera venerazione per il calcio e una profonda passione per la scrittura e la libertà di espressione. Insegnante e divoratore di libri. Open minded.
Tutti i post di Cesare Tartaglione