Calciomercato ultimo giorno, colpo Verona: preso Kalinic

Ha colto tutti di sorpresa questo colpo da maestro, organizzato in pochissimo tempo dai dirigenti del Verona. Trovato, infatti, l’accordo che porterebbe Kalinic in gialloblù.

La quadratura del cerchio si è avuta nella notte, quando le due società hanno messo sul tavolo l’accordo e si è giunti ad una fumata bianca.

L’attaccante croato era in scadenza contrattuale (a giugno, per la precisione) con l’Atletico Madrid, proprietario del cartellino e aveva bisogno di trovare una collocazione al più presto, altrimenti Simeone lo avrebbe perso sostanzialmente a zero.

Kalinic in azione con l’Atletico Madrid

Alla fine Kalinic è stato convinto, subito pronto ad abbracciare la causa gialloblù veronese, che, tra le altre cose, lo aveva cercato anche lo scorso anno (direttamente contattato dal presidente Setti) ma senza successo.

L’accordo si è trovato sulla base di un contratto biennale, con trasferimento a titolo definitivo. Le cifre non sono ancora note, serve limare una piccola differenza economica tra domanda ed offerta, ma si è in dirittura d’arrivo. Si è quindi battuta la concorrenza dei turchi del Besiktas, da mesi interessati al croato.

Ivan Juric potrà finalmente avere un attaccante adatto al suo frizzante e spregiudicato modo di giocare, per un Verona che vuole dimostrare di meritare la Serie A, magari ripetendo l’ottima stagione scorsa.

La società ha deciso di puntare su una vecchia conoscenza del nostro campionato, si ricordano molto bene i goal del croato nei due anni a Firenze, appena prelevato dal Dnipro (2015/2017), prima di iniziare il suo walzer con le maglie di Milan, Roma e Atletico Madrid, purtroppo non confermando le buone qualità mostrate in precedenza.

I trascorsi rossoneri del croato

 In tutto questo Kalinic è riuscito a conquistare comunque un posto nella nazionale croata, con 15 goal all’attivo.

Riuscirà, con la guida di Juric, ad esprimere tutto il suo potenziale ancora rimasto inespresso ed entrare nei cuori dei tifosi gialloblù? Solo il tempo potrà dirlo, certi comunque che si tratti di un colpo da 10 in pagella per il Verona.

Fonte immagine in copertina: profilo Twitter Kalinic

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus