Calciomercato, super Arsenal: accordo con la Fiorentina per Vlahovic e sondaggio con la Juventus per Kulusevski

I Gunners fanno spesa in Italia e puntano su due profili importanti.

Calciomercato Fiorentina: Dusan Vlahovic nel mirino dell'Atletico Madrid.

Si fanno sempre più assordanti le sirene inglesi che coinvolgono due dei talenti più interessanti del calcio italiano.

L’Arsenal, attualmente in lotta per i posti europei in Premier League, sta cercando dei profili giovani e di talento per avviare il processo di rinnovamento che la fase offensiva dovrà avere.

Giocatori come Aubameyang e Lacazette viaggiano ad età abbastanza alte e bisogna trovare al più presto chi potrà raccoglierne l’eredità.

Il primo nome viene da Firenze ed è quello del giocatore destinato ad essere il più chiacchierato di tutti da gennaio in poi, ovvero Dusan Vlahovic.

Il campioncino serbo è, notoriamente, in rotta con la società Viola e ha fatto già sapere più volte di non essere disposto a rinnovare il proprio contratto alla ricerca di nuovi lidi e nuove sfide e proprio l’Arsenal vorrebbe consegnargli le chiavi dell’attacco.

Da parte della dirigenza della Fiorentina c’è totale apertura riguardo questa possibile trattativa perché i Gunners rappresenterebbero una buona controparte con il quale sedersi al tavolo degli accordi.

La squadra inglese non è una delle rivali della Fiorentina, che è più propensa a cedere il giocatore all’estero, e le disponibilità economiche sono talmente alte da poter garantire ai Viola una cifra vicina agli 80 milioni di euro.

Resta da capire cosa vorrà fare Vlahovic che, attualmente, sta temporeggiando alla ricerca di un club migliore.

Nella lotta per l’attaccante Viola c’è anche la Juventus che potrebbe far partire, con o senza l’arrivo del miglior giovane giocatore della scorsa stagione di Serie A, un effetto domino che coinvolgerebbe anche Dejan Kulusevski.

Anche lo svedese è finito della lista dei preferiti del club londinese che avrebbe richiesto informazioni riguardo il ragazzo che, fino ad ora, non è riuscito ad esprimere al meglio il suo talento da quando è a Torino.

Proprio per questo, la Juventus è disposta a trattare e il giovane numero 44 potrebbe essere il sacrificio da dover fare per risanare le casse della società. Ma per convincere i bianconeri servirà, comunque, un’offerta vantaggiosa.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€