Calciomercato Roma: sfida al Napoli per Mandava, Bensebaini e Zakaria

Intreccio di mercato tra Napoli e la Roma. Le due squadre seguono degli obbiettivi in comune. Si parte dalla fascia con Reinildo Mandava del Lille. Nel mirino c’è anche Ramy Bensebaini del Borussia Mönchengladbach che potrebbe sostituire Leonardo Spinazzola e Denis Zakaria.

I destini di Napoli e Roma sembrano incrociarsi sul mercato. Entrambi i club hanno attuato una vera e propria rivoluzione, a partite dall’allenatore. Due stagioni davvero sottotono, specie per il Napoli che si è visto sfumare la Champions League solo all’ultima giornata. A Luciano Spalletti e José Mourinho il compito di risanare la spaccatura nell’ambiente.

L’arrivo del portoghese ha generato un vero e proprio entusiasmo a Roma tanto che i tifosi si aspettano diversi colpi. Ma con la sola Conference League mancherebbero gli introiti per sperare in qualche grande nome. Lo stesso anche il Napoli che ha basato il suo bilancio sulla qualificazione nella massima competizione europea. Le due squadre, inoltre, sembrano seguire gli stessi giocatori.

Roma e Napoli, lotta per il mercato

Reinildo Mandava del Lille è finito nel taccuino di entrambe le squadre. Il Napoli, però, potrebbe far leva sugli ottimi rapporti che ha con il club francese, visto anche l’acquisto di Victor Osimhen. I francesi chiedono 15 milioni ed il giocatore ha il contratto in scadenze nel 2022. Lo scopo sarà quello di far abbassare le pretese. Alla Roma interessa il terzino anche perché dovrà sostituire Leonardo Spinazzola dopo l’operazione al tendine d’Achille.

Altro laterale è Ramy Bensebaini del Borussia Mönchengladbach. L’algerino sarebbe un ottimo rimpiazzo dell’ex Juventus. Un classe 95, di grande abilità e che molto spesso riesce anche a vedere la porta: due gol in Champions League e quattro in campionato, niente male per un terzino. Il suo contratto scade nel 2023 ma ci potrebbe essere un accordo tra i club.

Per il centrocampo, invece, si pensa Denis Zakaria sempre del Borussia. Un nome che il Napoli conosce bene visto che anche in passato era sulle sue tracce. All’epoca i tedeschi chiedevano 45 milioni di euro, una cifra davvero spropositata. Per lo svizzero le pretese si sono abbassate e, soprattutto il Napoli, potrebbe provarci. Per gli azzurri l’ex Young Boys potrebbe arrivare ma solo in caso di una cessione importante come quella di Fabián Ruiz.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Cesare Tartaglione

Informazioni sull'autore
"Non c'è altro posto al mondo dove l'uomo è più felice che in uno stadio di calcio" Classe 96. Nutro una vera venerazione per il calcio e una profonda passione per la scrittura e la libertà di espressione. Insegnante e divoratore di libri. Open minded.
Tutti i post di Cesare Tartaglione