Calciomercato Roma: Nainggolan tra Inter e Cina

Il futuro del centrocampista giallorosso potrebbe essere lontano dalla Capitale.

Con gli acquisti di Coric e Cristante in mezzo al campo, la Roma è pronta a vendere alcuni dei suoi pezzi pregiati. Tra i papabili a lasciare la Capitale ci sono soprattutto Strootman e Nainggolan. In particolare sul Ninja, che non partirà con il suo Belgio per il Mondiale in Russia, è tornato di prepotenza il Guangzhou Evergrande di Fabio Cannavaro.

Radja Nainggolan

Dopo il corteggiamento invernale finito in un nulla di fatto per la volontà del calciatore di restare a Roma, il club cinese si è nuovamente fatto avanti offrendo 30 milioni di euro ai capitolini e 12 milioni netti a stagione al centrocampista belga. Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, al netto della luxury tax, si starebbe lavorando al prestito biennale con riscatto obbligatorio, a cui andrebbero poi aggiunti (per la Roma) gli introiti di una tournèe in Cina che sarà organizzata a breve.

Ma Nainggolan non fa gola solo oltreoceano. A muoversi in prima persona per il numero 4 giallorosso sarebbe stato anche Luciano Spalletti. Secondo quanto scrive nell’edizione odierna Il Corriere dello Sport, il tecnico dell’Inter avrebbe telefonato al calciatore per sondare la disponibilità del Ninja a trasferirsi a Milano e avviare la trattativa. 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€