Calciomercato Roma: interessa Ghiglione. E c’è un ritorno

Anche la società giallorossa sulle tracce dell’esterno del Genoa. Friedkin si avvicina, e con lui può tornare Franco Baldini

Non smettono di cessare le voci sul mercato giallorosso. Una sessione estiva che, come noto, vedrà la partenza di elementi di valore (Under e Kluivert su tutti) ma che non per questo sarà scarna di nuovi innesti. Il club capitolino, infatti, dovrà puntellare diverse zone sul campo, in particolare le corsie.

ARIA DI DERBY – Nella già fitta lista di Petrachi si inserisce ora un nuovo nome. Si tratta di Leonardo Ghiglione. L’esterno 23enne del Genoa ha disputato una stagione positiva. In 20 partite ha servito infatti 5 assist. Oltre al fattore puramente numerico, che però fa ben capire quale sia il potenziale del giocatore, ciò che ha impressionato di più dell’esterno lombardo è la capacità di andare facilmente al cross, oltre alla buona resistenza. Numeri e qualità che non sono sfuggiti alla Roma. Come i giallorossi, però, anche altre squadre hanno messo gli occhi sul ragazzo. Una in particolar modo: la Lazio. Oltre ai biancocelesti, come riporta calciomercato.com, in fila ci sono anche Fiorentina e Milan. Le due capitoline, però, sembrerebbero in vantaggio. Anche con il calcio fermo (per ora) è sempre aria di derby.

A VOLTE RITORNANO – Parlando di aria si potrebbe dire come quella che circola nella parte giallorossa capitolina non sia delle più serene. Tra i conti in rosso, il dover sacrificare i pezzi da novanta e l’incertezza che continuare ad imperare sulla questione stadio, c’è di che preoccuparsi. A risolvere tutto però potrebbe pensarci Dan Friedkin. Dopo la frenata della trattativa per la cessione societaria all’inizio della pandemia di Coronavirus, il magnate texano sembrerebbe ancora interessato al club giallorosso. Ovviamente, però, non alla stessa cifra pattuita (800 milioni). Friedkin avrebbe infatti chiesto uno sconto di 300 milioni. Pallotta, conscio della situazione, non ha rigettato l’offerta (ufficiosa, sia chiaro) al mittente e ci sta pensando, spinto soprattutto dalla volontà dei soci.

In attesa dell’evolversi della situazione, comunque, il presidente giallorosso ha chiesto ad una tanto nota quanto poco apprezzata (leggero eufemismo) figura dirigenziale di tornare operativo. Quale? Franco Baldini. Pur non essendosi mai allontanato più di tanto dalla Roma (é consigliere personale di Pallotta), il già tre volte dirigente giallorosso è stato chiamato in causa dal presidente. Il motivo è semplice. Cercare di piazzare i diversi giocatori fuori rosa (Pastore, Jesus, Florenzi, Perotti, Schick Gonalons e Karsdrop) sfruttando i tanti contatti in giro per il mondo. La Roma e Baldini, un rapporto indissolubile.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus