Calciomercato Roma: Fonseca porta Ismaily e Marcos Antonio?

Mercato e panchina risultano discorsi strettamente connessi in quel di Roma. Stando a quanto riportato da Stefano Carina su Il Messaggero, l’ approdo di Fonseca nella capitale potrebbe comportare l’ arrivo di due nuovi calciatori dallo Shakthar Donetsk. Si tratta di Ismaily e Marcos Antonio, entrambi pupilli dell’ uruguaiano.

In seguito ad un confronto con la dirigenza giallorossa, il sopracitato allenatore ha mostrato grande apprezzamento per la linea verde della squadra. Tuttavia, per farla maggiormente sua, avrebbe espresso anche la volontà di portare con sè dall’ Ucraina un giovane brasiliano classe 2000, il piccolo Marcos Antonio. Alto poco meno di un metro e 70, la mezzala ex Estoril ha raccolto poche presenze nella scorsa stagione, ma tante sono bastate per mettersi in mostra.

Insieme a lui, lo stesso Fonseca avrebbe chiesto un profilo più esperto adatto a sostituire il partente Kolarov. Si tratta di Ismaily, anche egli brasiliano, ma classe 1990. Date le sue spiccate doti in fase di spinta, ha spesso avuto tra i piedi la palla utile per far ripartire l’ azione e rappresenterebbe il profilo adatto per garantire all’ uruguagio la messa in pratica del suo credo calcistico.

Ovviamente si tratta di sole ipotesi che avrebbero un’ alta probabilità di concretizzarsi nel caso in cui Pallotta decidesse di affidare la sua squadra a Fonseca, ma il presidente Akhmetov permetterebbe la cessione dei suoi due giocatori? Non resta che attendere ulteriori sviluppi.