Calciomercato Napoli: scambio Petagna-Lasagna con l’Udinese? Intanto si seguono 3 profili del Real Madrid

Calciomercato Napoli: i partenopei propongono uno scambio di prestiti all’Udinese, Petagna-Lasagna e intanto seguono 3 profili del Real Madrid.

In attesa di scendere in campo sabato sera contro il Barcellona di Lionel Messi, il Napoli di Aurelio De Laurentiis, guarda al calciomercato e pensa ai rinforzi da fornire a Gennaro Gattuso in vista della prossima stagione. Le ultime indiscrezioni provenienti da Castel Volturno parlano in un DS Giuntoli molto interessato a Kevin Lasagna dell’Udinese.

Il talentuoso attaccante è da tempo un pallino del dirigente fiorentino che lo scoprì ai tempi del Carpi. Il piano ideato per convincere l’Udinese a privarsi del suo gioiello sarebbe quello di uno scambio di prestiti che porterebbe il neo acquisto, Petagna alla Dacia Arena e l’attuale numero 15 friulano, al San Paolo. La trattativa è difficile, infatti Pierpaolo Marino, DS dei bianconeri, ha già detto no all’affare, ma nel calcio, si sa, non è mai detta l’ultima parola.

Calciomercato Napoli: è fatta per Osimhen
Calciomercato Napoli: le notizie riguardanti gli azzurri.

Ad ogni modo, se da un lato c’è il tentativo dichiarato di prendere Lasagna, dall’altro c’è anche la possibilità di arrivare a uno/due dei 3 profili del Real Madrid visionati dagli addetti di mercato azzurri nelle settimane scorse. I 3 nomi blanços finiti sulla lista di mercato del Napoli sono quelli di James Rodriguez (vecchio interesse di De Laurentiis), Lucas Vazquez e Alvaro Odriozola.

Tutti e 3 rispondono alle caratteristiche richieste da Gennaro Gattuso che vuole un centrocampista/mezzala (Rodriguez), un attaccante da affiancare ad Osimhen (Vazquez) e un terzino di spessore (Odriozola). Acquistarli tutti forse è difficile, ma i partenopei lavoreranno per provare a prenderne almeno due. Vedremo cosa accadrà nelle prossime settimane.

Nicola Patrissi

Informazioni sull'autore
"Non è tanto chi sei, quanto quello che fai che ti qualifica". Giornalista pubblicista iscritto all'Ordine dei Giornalisti della Basilicata. Laureato in Lettere Moderne. Amo la scrittura, la fotografia e il calcio.
Tutti i post di Nicola Patrissi