Calciomercato Milan: spunta l’idea Farias, possibile blitz per Aubameyang

Il Milan tra qualche ora avrà l’opportunità di centrare (finalmente) la qualificazione ai preliminari della prossima edizione dell’Europa League, ma per avere la certezza matematica del sesto posto, avrà bisogno di una vittoria a San Siro contro il Bologna. Vincendo infatti, grazie al crollo della Fiorentina sul campo del Napoli, i rossoneri chiuderebbero con una giornata di anticipo ogni discorso legato all’Europa.

La società continua a lavorare a testa bassa e senza sosta, con Mirabelli e Fassone che avrebbero già messo le mani sui vari Rodriguez, Musacchio, Kessiè e Conti, ma che non hanno assolutamente intenzione di fermarsi qui, consapevoli di avere un vantaggio su molte squadre, ovvero il non dover cercare un allenatore nuovo per la prossima stagione, e speranzosi di poter consegnare l’organico completo a Montella il prima possibile, in modo da poter lavorare da subito in vista degli importantissimi preliminari di agosto, ultimo scoglio prima che il Milan possa festeggiare un ritorno nella competizioni europee che manca ormai da ben 4 anni. 

Ecco allora che i nuovi manager continuano a dare l’assalto a tutti quei tasselli che potrebbero fare al caso dei rossoneri, con un nuovo nome nuovo che è emerso dai colloqui con Montella, che ha indicato in Diego Farias un valido elemento, adatto sia al ruolo di esterno offensivo nel suo 4-3-3, ma che consentirebbe anche un cambio di modulo ed essere schierato da seconda punta o trequartista.

Il Cagliari pretende almeno 8-10 milioni di euro, forte anche del fatto che il brasiliano è legato ai colori sardi da un contratto in scadenza nel 2020. I rapporti con il club sardo sono comunque ottimi e potrebbe essere facile trovare un accordo e portare il ragazzo in rossonero. 

La società sa bene però che, se veramente vorrà puntare già dalla prossima stagione alla qualificazione alla Champions League, dovrà puntare a profili di spessore ben più elevato e per questo continua a muoversi su più direzioni. L’eventuale acquisto di Farias infatti non escluderebbe quello del Papu Gomez, per il quale sono già stati avviati i contatti con l’Atalanta e che potrebbe rientrare in una maxi-operazione che comprenderebbe il pacchetto Conti-Kessie-Gomez

La vera ciliegina sulla torta sarà però l’acquisto in un centravanti. La dirigenza anche in questo caso ha più idee, ma il vero sogno è quello di riportare a Milanello Pierre-Emerick Aubameyang, talento purissimo del Borussia Dortmund, con un passato nelle giovanili rossonere. 

Per il gabonese potrebbe presto esserci in programma un blitz negli uffici dei gialloneri, per iniziare a gettare le basi per quella che sarebbe una trattativa clamorosa e che potrebbe consegnare al Milan un vero crack del calcio mondiale.