Calciomercato Milan: Siviglia pensa già al riscatto di Andrè Silva

Nuovi aggiornamenti dal calciomercato Milan, questa volta fronte uscite dove è calda la pista Andrè Silva.

L’attaccante portoghese è arrivato solo due estati fa al Milan, sotto raccomandazione di un certo Cristiano Ronaldo. In Italia però ha deluso le aspettative, giocando poco e segnando ancora meno. In ben 24 presenze ha realizzato solo 2 goal mentre in Europa League, l’esperienza è stata migliore, realizzando 8 goal in 14 partite. Probabilmente lo stile di gioco italiano e le difese, molto spesso chiuse, non hanno permesso al calciatore di esprimersi al meglio. 

Adesso la nuova esperienza con la maglia del Siviglia, è iniziata con il piede giusto per lui. Nella gara di esordio ha realizzato una tripletta che è significata tre punti importanti per la squadra di Machin. Dopo tre partite il numero di goal è rimasto lo stesso ma la squadra ha avuto qualche difficoltà. Fatto sta che il calciatore è rinato.

A farne le spese è stata la stessa nazionale Italiana nella gara di Lunedì sera, contro il Portogallo, valevole per la Nations League. La partita è terminata uno a zero in favorei dei padroni di casa e la rete è stata realizzata proprio da Andrè Silva. Il calciatore ha impressionato molto in Spagna e a parlare è stato il DS del Siviglia: “Abbiamo un diritto di riscatto e speriamo di esercitarlo. Non importa la somma che dovremo pagare, il prezzo di un giocatore dipende dal suo rendimento”. La volontà c’è tutta e il calciatore quindi potrebbe lasciare definitivamente il Milan.