Calciomercato Milan: Calhanoglu vicino al Manchester United, il sostituto sarà Thauvin?

Le trattative per il rinnovo di Hakan Calhanoglu, il cui contratto scadrà a giugno 2021, sono al momento ferme e, secondo i tedeschi di “Bild” non è improbabile che il turco lasci il Milan a parametro zero per poi accasarsi al Manchester United.

Una volta approdato nella Perfida Albione Calhanoglu arriverebbe a guadagnare ben 5 milioni, il doppio di quanto percepisce attualmente, mentre l’offerta per il rinnovo fattagli dalla società meneghina si aggira sui 3 milioni più bonus.

Calhanoglu vorrebbe rimanere in rossonero, non è un mistero, ma qualora vada via, sarà necessario un investimento importante per un sostituto all’altezza. Un nome che sta divenendo sempre più forte è quello di Florian Thauvin.

Il francese, classe ’93 attualmente al Marsiglia, è più un attaccante o un’ala che un trequartista, ma potrebbe giocare anche come mezzala centrale. La sua situazione contrattuale è simile a quella di Calhanoglu.

Occhio, però, alla valanga di nomi che verranno sciorinati da qui a poche settimane. Potrebbero spuntare nomi improbabili, esotici, terribili, ecc… ; chi scrive, se fosse un consigliere della società o un dirigente, proverebbe a vagliare la situazione relativa a Christian Eriksen, trequartista puro, ormai in rotta totale con Antonio Conte.

Anche se uno come Thauvin, abile anche sui calci piazzati e con un certo gusto per i gol, potrebbe rivelarsi più funzionale.

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Ludovico Maiorana

Informazioni sull'autore
Sono Ludovico Maiorana, ho 28 anni e sono di Barcellona Pozzo di Gotto. Sono laureando in Scienze Storiche e scrivo per Stadiosport.it.
Tutti i post di Ludovico Maiorana