Calciomercato Juventus: una nuova…vecchia idea, Arturo Vidal

Certi amori non finiscono, fanno dei giri immensi e poi ritornano… la canzone di Antonello Venditti sembra perfetta per le intenzioni di mercato della futura Juventus. Non solo i tentativi di corteggiare Paul Pogba, esploso alla Juve, poi tornato al Manchester United.

vidal

Sembra che i bianconeri stiano ragionando sul ritorno di un altro centrocampista che ha fatto la storia recente dalla Vecchia Signora: Arturo Vidal.

Il cileno, andato al Barcellona dopo la buona esperienza al Bayern Monaco, sembra essere relegato in panchina, dove è stato addirittura sorpreso a dormire dalle maliziose telecamere catalane.

Troppo diverso da quello barcellonista il suo gioco fatto di intensità, di scatti, di contrasti e di forza. Qualcosa di prevedibile già prima del suo arrivo in Catalogna, dopo le voci che lo volevano vicinissimo all’Inter.

Così in casa Juventus può riaprirsi la suggestiva pista che conduce al ritorno di Vidal, molto dipenderà anche dalle pretese del Barça. Se la squadra spagnola si accontentasse di una cifra vicina ai 15 milioni (ricordiamo che in estate i catalani hanno pagato 20 milioni il cileno) l’affare sarebbe presto risolvibile, anche a gennaio. 

Allegri ha bisogno di un ricambio a centrocampo, visto i continui problemi fisici di Khedira, ai quali si sono aggiunti quelli di Emre Can.