Calciomercato Juventus: Pogba libera Mckennie alla Roma nell’affare Zaniolo?

Calciomercato Juventus, obiettivi Pogba e Zaniolo: il francese può arrivare a parametro zero. Per il fantasista della Roma si pensa a uno scambio con McKennie.

La Juventus punta a rinforzarsi in vista del prossimo calciomercato estivo: in Corso Galileo Ferraris tiene banco l’agenda dei rinnovi contrattuali (a fine mese quello di Dybala), ma anche le eventuali mosse da effettuare per consegnare ad Allegri una squadra che possa vincere lo Scudetto (e magari la Champions) il prossimo anno.

Uno dei nomi che circolano è quello di Paul Pogba. Il prodigio del centrocampo che, proprio grazie alla Juventus, si fece conoscere al mondo quando non aveva ancora 20 anni. Il sogno di rivederlo in bianconero ha sempre stuzzicato i tifosi della “Vecchia Signora” e anche lui tornerebbe volentieri a Torino.

L’ostacolo alla trattativa è rappresentato dall’ingaggio del calciatore: non meno di 15 milioni per uno dei giocatori più importanti nel ruolo di mezzala. Un “Top player” che esigerà, ovviamente, un ingaggio da star, anche se i buoni rapporti tra Raiola (agente del ragazzo) e la Juventus potrebbero facilitare l’operazione.

Juve che dovrà stare attenta anche alla concorrenza per Pogba: Real Madrid, ma soprattutto PSG, potrebbero farsi avanti per il classe 1993. La priorità resta dunque il ritorno alla Juventus, come Pogba stesso non ha più volte tentato di nascondere, ma molto dipenderà dalle offerte economiche che arriveranno al suo agente.

Juventus: scambio McKennie-Zaniolo se arriva Pogba?

L’arrivo di Pogba renderebbe possibile la cessione di un centrocampista: il principale indiziato è McKennie, che sta faticando ad adattarsi agli schemi di Allegri. Lo statunitense, stando alle ultime voci di mercato, potrebbe essere coinvolto in uno scambio con la Roma.

Alla Juventus piace infatti Niccolò Zaniolo, trequartista classe 1999, in scadenza di contratto nel 2024. Oltre ad essere considerato il talento italiano più fulgido della propria generazione, Zaniolo viene apprezzato per la propria duttilità, e capacità di occupare diverse zone del campo (dal trequartista all’esterno offensivo).

La Roma non vuole privarsene, ma è conscia di dover sacrificare qualcuno, soprattutto nel caso non venisse nuovamente centrata la qualificazione in Champions League. Zaniolo viene valutato 40 milioni, ma l’inserimento di McKennie nella trattativa dovrebbe abbassare la parte cash dovuta dalla Juventus a circa 10-15. La stagione deve ancora giungere al termine, ma il club bianconero è già proiettato al futuro.