Calciomercato Juventus: anche il Besiktas su Mandzukic

Questa sera Mario Mandzukic non sarà protagonista nella semifinale di ritorno di Coppa Italia, al San Paolo contro il Napoli, ma nelle ultime settimane si sono fatte insistenti diverse voci su una sua possibile partenza a fine stagione.

Il croato, che da gennaio, con il passaggio al 4-2-3-1,  è diventato fulcro del gioco di Massimiliano Allegri e pedina inamovibile in questo schieramento tattico ultra offensivo ma che richiede anche tanto sacrificio in copertura, ha avuto modo di mettersi in luce agli occhi di tutta Europa.

Apprezzato da sempre per grinta e cattiveria agonistica, l’ultima squadra in ordine di tempo, piombata sull’attaccante croato, sembrerebbe essere, secondo Calciomercato.it, il Besiktas.

La squadra di Senol Gunes, in testa al campionato nazionale e impegnata giovedì prossimo nei quarti di Europa League contro il Lione, avrebbe promesso vittorie e trofei per persuadere Mandzukic che, secondo la stampa turca, potrebbe valutare l’ipotesi di una partenza a fine stagione.

Non si parla ancora di cifre o di vere e proprie trattative avviate, ma semplicemente di voci e apprezzamenti, nel tentativo di monitorare con largo anticipo la situazione.

Si tratta quindi di una nuova minaccia turca per la Juventus. dopo il corteggiamento nelle scorse settimane del Galatasaray, e l’ oggetto di questo discorso è uno dei giocatori più importanti e decisivi nel modulo di Massimiliano Allegri il quale difficilmente vorrà privarsi della gamba e della vena realizzativa del suo guerriero croato.