Calciomercato Inter: Lazio su Ranocchia

Il calciomercato estivo è ancora piuttosto lontano ma diverse società hanno l’incombenza di discutere e mettersi al tavolino per arrivare a rinnovare tutti i contratti, si spera, dei calciatori in scadenza il prossimo giugno, senza perderli “a zero”, o quasi.

Rientra in questa categoria il caso di Andrea Ranocchia all’Inter.

Il giocatore classe 1988, durante un allenamento con l’Inter – fonte: profilo Twitter Andrea Ranocchia

Il suo contratto scadrà proprio il prossimo giugno ma il possibile rinnovo, al momento, è un’ipotesi non ancora presa in considerazione, vista la situazione societaria rovente e delicata dei nerazzurri. Momentaneo stallo, quindi, per il rinnovo del difensore italiano classe 1988.

Non finisce qui. La Lazio, come confermato da alcune fonti vicine all’ambiente capitolino (Lalaziosiamonoi.it), sembra essere seriamente interessata all’esperto difensore nerazzurro, da portare alla corte di Simone Inzaghi la prossima estate, come colpo a basso prezzo.

Il giocatore nativo di Assisi, nonostante qualche breve prestito negli anni, è nell’Inter dal 2011, quando venne prelevato dal Genoa, club dove si era decisamente messo in mostra grazie alle sue caratteristiche tecniche nel gioco aereo, vista l’altezza non indifferente e anche qualche goal.

Le sue prestazioni non sono, però, sempre state costanti, nonostante il buono visto all’inizio della sua carriera (Bari e Genoa soprattutto) e questo lo ha sempre condizionato nel corso del tempo ma mai abbattuto definitivamente.

Andrea Ranocchia in azione con i nerazzurri – fonte: profilo Twitter Andrea Ranocchia

Con la maglia dell’Inter ha infatti da poco toccato quota 200 presenze totali, diventando uno dei calciatori in rosa con più partite all’attivo in nerazzurro.

Il probabile trasferimento potrebbe essere favorito dall’agente del calciatore (Tullio Tinti), lo stesso del tecnico dei biancocelesti.

Un inghippo, però, è l’attuale stipendio del difensore italiano che percepisce in nerazzurro una cifra vicina a 1,8 milioni di euro netti a stagione, cifra che il Presidente Lotito non sembrerebbe essere in grado di sborsare, soprattutto visto il quadro economico generale, certamente non così florido, della nostra Serie A.

Per il momento è tutto nel campo delle ipotesi e solo il tempo potrà dirci se da tutta questa situazione ne uscirà meglio la Lazio oppure l’Inter. Una cosa è certa, la seguiremo nei suoi sviluppi.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus