Calciomercato Inter, fatta per Dumfries in nerazzurro

L’Inter avrebbe finalizzato l’affare Dumfries: si parla di 14,5 milioni complessivi. L’olandese a Milano in serata.

Denzel Dumfries si appresta a diventare un nuovo giocatore dell’Inter. Secondo diverse fonti, la dirigenza nerazzurra avrebbe raggiunto l’accordo con il PSV sulla base di 12,5 milioni, più due legati ad eventuali bonus. Si conclude così la caccia all’erede di Achraf Hakimi, “sacrificato” al PSG per risanare i conti societari.

Sempre secondo le indiscrezioni da noi raccolte, Dumfries potrebbe trovarsi a Milano già in serata, e svolgere domani le visite mediche, prima di apporre la propria firma sul nuovo contratto. Dumfries diventerebbe in tal modo il secondo acquisto di peso della squadra nerazzurra, che ieri ha praticamente chiuso l’affare Dzeko per l’attacco.

Denzel Dumfries, prossimo a vestire la maglia dell’Inter. Immagine presa dall’account Twitter della Gazzetta dello Sport

Denzel Dumfries, consolidato nazionale olandese, ha accumulato 30 presenze, con due gol e sei assist, nella passata Eredivisie. Anche nei recenti Europei itineranti, disputati tra giugno e luglio, l’esterno olandese ha avuto modo di mettersi in mostra con due reti messe a segno nella fase a gironi.

La rosa di Simone Inzaghi si arricchisce così di una pedina fondamentale, che andrà a raccogliere la pesante eredità di Hakimi, calciatore da ben 11 assist la passata stagione. Inzaghi lo aspetta per inserirlo nel suo 3-5-2, che lentamente va delineandosi dopo le tante cessioni. L’Inter prosegue nel solco della continuità e prova a rimanere ai vertici nonostante abbia cambiato tanto.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€