Calciomercato Inter, non solo rilancio per Dzeko: offerti 5 milioni e Gabigol per Verissimo e ceduto Puscas

L’Inter, dopo l’acquisto di Lukaku, è ancora pronta per acquisti, per dare a Conte i giocatori che vuole. Innanzitutto c’è il rilancio per Dzeko. Per la trattativa Gabigol chiesto il difensore Verissimo più altri 5 milioni.
VERONA, ITALY – FEBRUARY 08: Edin Dzeko of AS Roma looks on during the Serie A match between Chievo Verona and AS Roma at Stadio Marc’Antonio Bentegodi on February 8, 2019 in Verona, Italy. (Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)

Per quanto riguarda l’attaccante bosniaco, il procuratore Silvano Martina nella giornata di ieri è stato nella sede dell’Inter per accorciare la distanza tra le parti e ribadire la volontà di vestire il nerazzurro. Il giocatore è entrato a solo meno di mezz’ora dalla fine contro l’Athletic Bilbao, segnale di una sua rottura imminente con il club giallorosso. 

Inoltre ci sarebbero delle novità dal Brasile riguardante l’attaccante Gabigol, ancora di proprietà della squadra milanese. In questo momento il calciatore è in prestito al Flamengo, ma in queste ultime ore si sarebbe intromesso il Santos. Per il ritorno alla base del ragazzo l’Inter avrebbe chiesto l’inserimento nell’affare del difensore Lucas Verissimo più un conguagli di 5 milioni. 

Un’ultima notizia, invece, riguarda il mercato in uscita della formazione nerazzurra. Il suo attaccante della Primavera, il romeno George Puscac, è stato ceduto a titolo definitivo alla formazione inglese del Reading. L’accordo è stato fissato sulla base di 8 milioni di euro più bonus, con l’agente in sede nella giornata di ieri per completare il trasferimento.

Lorenzo Carrega

Informazioni sull'autore
Giornalista Pubblicista. Esperienze in ambito giornalistico locale, non solo di sport, ma anche di cultura e tempo libero. La scrittura è la mia passione
Tutti i post di Lorenzo Carrega