Calciomercato, Inter dopo ultima offerta del Barcellona per Lautaro Martinez: “Ci prendete per stupidi o matti?”

L’Inter alza i toni e non controbatte alle offerte del Barcellona: 90 milioni più un calciatore scelto da Conte, o tutta la clausola da 111 milioni.

Lautaro Martinez al Barcellona sì, ma solo alle condizioni dell’Inter. Questo il messaggio che da Milano trapela da un po’ di mesi, con i blaugrana che, però, continuano a far finta di non sentire.

Ebbene sì, il club spagnolo, dopo i tanti “no” ricevuti sembrerebbe aver provato ad intavolare con l’Inter una nuova trattativa, atta ad abbassare ancor di più il prezzo del cartellino del calciatore argentino attraverso l’inserimento di un nuovo calciatore oltre il solito Vidal.

Libera scelta per uno tra Umtiti, Firpo, Semedo, Rafinha e Todibo. Offerta allettante solamente per chi la propone, così come confermato da un uomo mercato dell’Inter che ha sentenziato così in merito: “Ci prendete per stupidi o per matti?”

Parole dure, nette, che fanno capire fino in fondo quanto l’Inter sia poco disposta a trattare per cedere il proprio gioiello. L’unica offerta, già comunicata al Barcellona, che potrebbe portare ad un abbassamento del prezzo di clausola è Vidal + 90 milioni.

Ci sara da capire, ora, se i blaugrana cercheranno altri sotterfugi per l’operazione o spingeranno per la chiusura, consapevoli, oggi più che mai, che l‘affare si potrà fare solamente stando alle richieste della società di Suning.

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Orazio Redi

Informazioni sull'autore
Giornalista pubblicista, laureato in Scienze della comunicazione. Amante, sin da piccolo, di calcio e analisi dei linguaggi giornalistici. La citazione, che definisce perfettamente la mia ambizione, è questa qui di Steve Jobs: "L'unico modo per poter fare un ottimo lavoro sta nell'amare ciò che si fa. Il segreto è non accontentarsi mai e inseguire fino alla fine i propri sogni".
Tutti i post di Orazio Redi