Calciomercato: colpo Bruno Fernandes per il Manchester City

I Citizens mettono a segno il primo colpo di mercato per la prossima stagione.

Non è ancora iniziato il calciomercato, ma i vari club europei hanno già iniziato a muoversi in vista della prossima stagione per rendersi ancora più competitivi. Dopo l’ennesimo attacco fallito alla Champions League, il Manchester City è intenzionato a rafforzarsi ancora di più e nelle ultime ore è riuscito a raggiungere un accordo con lo Sporting Club de Portugal per il fantasista Bruno Fernandes. Il centrocampista portoghese si trasferirà a Manchester per circa 55 milioni di euro.

Una cessione che riempie non solo le casse dello Sporting, ma anche quelle della Sampdoria che nella trattativa che portò Bruno Fernandes in Portogallo nel 2017 inserì nel contratto una clausola che prevede l’incasso del 10% sulla futura cessione del calciatore ad un altro club. La Samp, per Bruno Fernandes, ricevette già 8,5 milioni di euro più bonus ed ora incasserà altri 5,5 milioni da questo trasferimento. L’arrivo del giocatore portoghese a Manchester non è ancora ufficiale, ma i Citizens hanno ormai il calciatore in pugno.

Sfuma, dunque, uno degli obiettivi per il centrocampo per Milan Juventuscon Bruno Fernandes che ha accettato la corte del club di Guardiola, allontanando definitivamente l’ipotesi di un ritorno in Italia. Arrivato al Novara nel 2012 dalle giovanili del Boavista, Bruno Fernandes ha vestito le maglie di Udinese prima e Sampdoria poi, facendo bene con entrambe le squadre. Nel 2017 è arrivato il passaggio allo Sporting con il quale ha collezionato 106 presenze, 47 gol e 37 assist. Un gran bel colpo per il Manchester City che si assicura un classe 1994 ad un ottimo prezzo, considerando anche i prezzi che girano sul mercato.

Danilo Servadei

Informazioni sull'autore
Laureando in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Giornalista pubblicista con la passione per il calcio estero e l'amore per quello giapponese e asiatico
Tutti i post di Danilo Servadei