Calciomercato Barcellona: più di 125 milioni per Coutinho

Il Barcellona non molla la presa e vuole portare Philippe Coutinho in Spagna a tutti i costi. La precedente offerta di 125 milioni è stata rifiutata e Jurgen Klopp ha fatto sapere che preferirebbe non liberarsi del talento brasiliano, troppo importante nelle gerarchie della squadra. Senza considerare che a pochi giorni dalla chiusura ufficiale del mercato, sarebbe impossibile sostituirlo.

Solo Coutinho o anche Dembelè? In Spagna sono sicuri che almeno uno dei due arriverà, Borussia Dortmund e Liverpool permettendo. Altro che  MSN, il tridente della prima giornata di campionato contro il Betis è stato Messi-Alcacèr-Deulofeu: la tifoseria blaugrana è stata abituata molto bene negli ultimi anni a livello di attacco e il mancato arrivo di un attaccante di livello potrebbe alimentare qualche malumore. 

Fonte immagine: Dailystar.co.uk

Senza contare che l’odiato Real Madrid può permettersi il lusso di schierare Benzema-Ronaldo-Bale e di tenere in panchina fenomeni come Isco e Asensio. Nella finale di Supercoppa di Spagna, la differenza si è vista tutta e fra andata e ritorno, il passivo è stato di 4 gol a favore dei blancos (5 il Real, 1 il Barcellona). 125 milioni per Coutinho sono una cifra folle e senza senso (lo stesso discorso vale per Dembelè), ma il Barcellona ha la necessità di far sognare ancora i propri tifosi…