Calciomercato Atalanta: trattativa col Newcastle per le cessioni di Zapata e Gosens

Il nuovo Newcastle di PIF è piombato sui due talenti dell’Atalanta: Duvan Zapata e Robin Gosens. I nerazzurri ci starebbero pensando e sono anche in cerca del possibile sostituto del colombiano.

La nuova rivelazione del calcio è sicuramente il Newcastle. La squadra storica della Premier League, infatti, è tra le più chiacchierate del mondo. Infatti, è stata acquistata dal PIF (Public Investment Fund), un fondo sovrano dell’Arabia Esaudita. I Magpies, infatti, sembrano essere destinati a diventare tra i club più ricchi del pianeta, almeno sulla carta.

La squadra, che negli ultimi anni ha sempre lottato per non retrocedere, adesso vuole già puntare a nomi importanti. In passato si era parlato addirittura di giocatori blasonati come Sergio Ramos ma non c’è mai stato nulla di concreto. Questa volta, il Newcastle ha puntato gli occhi in Italia. Il club inglese è interessato a due gioielli dell’Atalanta: Duvan Zapata e Robin Gosens.

Atalanta-PSG

Newcastle, offerta faraonica per Zapata

I due giocatori sono sicuramente tra i più rappresentativi della squadra di Gian Piero Gasperini. Zapata è una vera e propria macchina da gol, già 9 reti in questo campionato. Il Newcastle è rimasto stregato dall’ex Sampdoria e vorrebbe portare il centravanti in Premier League. Inizialmente, il club avrebbe offerto una cifra che si aggira intorno ai 23 milioni di euro. La Dea, però, ha subito rispedito al mittente.

I bianconeri, però, non si sono arresi e hanno incrementato l’offerta, arrivando a 40 milioni, cifra chiesta proprio dall’Atalanta. Una proposta davvero irrinunciabile per gli orobici che andrebbero a monetizzare tantissimo su un giocatore, come Zapata, che ha ormai 31 anni. Il club bergamasco vorrebbe pensare ad un obbligo con riscatto.

Oltre a Zapata, c’è anche interesse per Gosens. Per il terzino tedesco, l’Atalanta non vuole scendere al di sotto dei 30 o ai 35 milioni di euro . Per le due operazioni, però, c’è tempo. Infatti, il Newcastle deve conquistarsi prima la salvezza, attualmente è penultimo, e poi pensare a poter investire. Intanto, la Dea comincia già a cercare i sostituti per Zapata. La prima idea potrebbe portare ad Andrea Belotti ,che sembra essere in uscita dal Torino.

Cesare Tartaglione

Informazioni sull'autore
"Non c'è altro posto al mondo dove l'uomo è più felice che in uno stadio di calcio" Classe 96. Nutro una vera venerazione per il calcio e una profonda passione per la scrittura e la libertà di espressione. Insegnante e divoratore di libri. Open minded.
Tutti i post di Cesare Tartaglione