Calciomercato, addio Inter: Skriniar firma col PSG

Ufficiale: Milan Skriniar diventerà un giovo giocatore del PSG, 25 milioni di euro alla firma e 9 milioni all’anno per 5 anni allo slovacco.

Il destino di Milan Skriniar sembra sempre più lontano da Milano, infatti, anche l’ultima proposta neroazzurra per il rinnovo è stata declinata dall’Entourage del giocatore. L’Inter si era spinta fino a 6 milioni e mezzo più bonus per trattenere lo slovacco, ma a far saltare il banco è stata la proposta del PSG che ha offerto al giocatore 9 milioni di euro all’anno per 5 anni, più un supplemento di 15 milioni di euro alla firma del giocatore.

Il rammarico più grande dell’Inter è non aver accettato la proposta del Paris Saint-Germain di 60 milioni di euro nella sessione di calciomercato estiva, i nerazzurri, infatti, valutavano il giocatore 70 milioni, attendendo un rialzo del club parigino, rialzo che non è mai arrivato. Adesso il club neroazzurro sta di fatto perdendo uno dei suoi pezzi più pregiati a parametro zero, cosa non entusiasmante, vista la già più che complicata situazione economica dell’Inter.

Dopo aver assimilato la notizia del mancato rinnovo del giocatore, l’Inter sembra essere corsa ai ripari anche sul fronte interno accelerando il rinnovo di De Vrij, anche lui in scadenza a giungo. In ottica calciomercato, invece, Marotta starebbe pensando a Smalling della Roma, in un’operazione molto simile a quella di Mkhitaryan.

AGGIORNAMENTO 29/01/2023 – Il PSG ha presentato un’offerta ufficiale da 10 milioni di euro, rifiutata dall’Inter, che chiede almeno il doppio.

Nel frattempo, però, Skriniar ha confermato la firma sul contratto con i parigini: “Se ho firmato con il Paris Saint-Germain? Sì, è vero. Ora, però, non posso aggiungere ulteriori dettagli: sono in attesa che i due club trovino un accordo”.

Luigi Mango

Informazioni sull'autore
“L'ossessione batte il talento, sempre”. Laureato in Beni Culturali. Appassionato di cultura, scrittura e calcio.
Tutti i post di Luigi Mango