Youth League 2016-2017: vince Red Bull Salisburgo, battuto il Benfica

Vittoria di prestigio per il Red Bull Salisburgo che si conferma club ambizioso e in grande crescita anche a livello giovanile.

La compagine austriaca ha infatti trionfato (anche un po’ a sorpresa, a dire il vero) nella quarta edizione della Uefa Youth League, ossia la competizione riservata ai calciatori under 19, una sorta di Champions League per i settori giovanili dei grandi club europei.

I ragazzini terribili del Red Bull Salisburgo, dopo aver fatto vittime illustri tra cui figura anche il favoritissimo Barcellona, battuto clamorosamente, hanno vinto nella finale di Nyon, al Colovray Sports Centre, contro i pari età del Benfica, anche loro arrivati in finale contro i pronostici dopo aver battuto i ragazzi del Real Madrid.

Vittoria ottenuta in rimonta: infatti dopo l’iniziale vantaggio dei lusitani al ventinovesimo minuto con Jose Gomes, gli austriaci sono stati capaci prima di tornare in partita con la rete del pareggio firmata da Patson al settantaduesimo e poi di completare la rimonta con il gol decisivo, che è valso la vittoria e il trofeo, di Schmidt appena quattro minuti dopo, al settantaseiesimo.

Il Red Bull Salisburgo entra così nell’albo d’oro della competizione che ha visto nei precedenti tornei un’affermazione del Barcellona e due vittorie consecutive del Chelsea.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Andrea Esposito

Informazioni sull'autore
Laureato in Lettere moderne presso l'Università degli Studi di Napoli Federico II. Collabora con StadioSport.it dal 2016.
Tutti i post di Andrea Esposito