Volleyball Nations League femminile: Esordio ok della Cina, Corea ko

Sotto di un set, le campionesse olimpiche battono 3-1 la Corea del Sud di Lavarini nel match delle 16 della VNL femminile. Top scorer Zhang

Anche se non è stata la sua partita migliore, è comunque cominciato nel migliore dei modi il cammino delle campionesse olimpiche della Cina. Le ragazze di Lang Ping, infatti, si sono imposte per 3-1 (con i parziali di 23-25, 25-19, 25-19, 25-18), sulle sudcoreane di coach Lavarini.

Una vittoria di carattere, ottenuta soprattutto grazie al buon turno al servizio di Li e di Zhang che, soprattutto tra il secondo e il terzo set, ha svoltato la partita in favore delle giocatrici della Repubblica Popolare Cinese.

Ad arricchirne il trionfo, oltre al buon turno dai nove metri, ci ha pensato anche il muro, dove le cinesi hanno avuto la megio, piazzando ben sette muri punto contro gli appena due di Kim e co, oggi più che mai assente e poco propensa a trascinare le sue compagne, al contrario della sua omologa Zhang, autrice di 14 punti solo tra secondo e terzo set.

Con questa vittoria, le “dragonesse rosse” sono in testa alla graduatoria con 3 punti, in attesa degli incontri (uno in corso, tra Repubblica Dominicana e Stati Uniti), che si svolgeranno in serata e che vedono spiccare, tra le altre, Italia-Polonia che inizierà tra poco con diretta su La7d.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus