Volley mercato femminile: quarta conferma Imoco, resta Gennari

La palleggiatrice romana resta per un’altra stagione tra le Pantere. Quarta conferma dopo Wolosz, Santarelli e De Gennaro.

L’Imoco continua a dare segnali di continuità nella sua campagna di acquisti e conferme. Dopo Wolosz e i coniugi Santarelli (l’allenatore e la moglie, nonché libero delle gialloblù e della Nazionale, Monica De Gennaro), che sono stati confermati nei giorni antecedenti, quest’oggi è arrivata la conferma della seconda palleggiatrice Giulia Gennari, a lungo accostata a Casalmaggiore.

La palleggiatrice romana, venticinque anni, si accaserà così per un altro anno alla corte di Santarelli e dei presidenti Garbellotto e Maschio, e completa il primo reparto della squadra, quello delle alzatrici.

Cresciuta pallavolisticamente tra Ostia, Club Italia, Pesaro e Soverato, tra il 2018 e il 2019 ha militato in A2 nel Martignacco (dove militava anche la sua compagna di squadra Lara Caravello), prima di approdare a Conegliano, dove resterà per il terzo anno consecutivo con l’intento, se possibile, di rivincere tutto quello che è già stato vinto dall’Imoco e, se possibile, centrare anche il Mondiale per club, dove Conegliano resta comunque campione in carica dal 2019, dopo la cancellazione dello scorso anno a causa della pandemia.

La palleggiatrice Giulia Gennari, 25 anni, a sinistra durante un’azione. A destra, il logo dell’Imoco Volley Conegliano.

Un segnale forte di attaccamento del gruppo squadra, che arriva durante le preparazioni per il torneo olimpico di Tokyo, con le big che si allenano a Cavalese per prepararsi al Torneo a Cinque Cerchi (nonostante in Giappone, alle prese con la quarta ondata di contagi e con una copertura vaccinale ai minimi termini, sia stato prorogato lo stato d’emergenza fino al 20 giugno, non sono state promulgate notizie di cancellazione ma, anzi, tutti gli atleti si stanno vaccinando proprio per poter disputare l’Olimpiade).

Un’unità dalla quale l’Imoco vuole ripartire, in attesa di ritrovare, come le altre squadre, un’altra unità: quella del pubblico nei palazzetti, da troppo tempo chiusi ma che, grazie alla campagna di vaccinazione che sta procedendo spedita (da giovedì decadrà l’ordine di età e sarà possibile la prenotazione al vaccino per tutti), potrebbero riaprire presto.

Nella speranza che, il campionato, resti ancora quello più bello del mondo.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus