Volley mercato femminile: il punto della situazione

Dopo Novara, anche Monza e Busto continuano a tenere banco nel volley mercato femminile: prese Candi e Ungurueanu, mentre Chieri annuncia Witzel al centro. Imoco su Frosini, Plummer e Courtney.

Dopo le fiammate di Novara, che ha visto arrivare alla propria corte Karakurt, Fersino e D’Odorico (rispettivamente, dal THY, Bergamo e Trento), la Lombardia si è ripresa lo scettro del mercato pallavolistico femminile.

Infatti, è stato annunciato questa mattina l’arrivo di Sonia Candi a Monza da Cuneo. La centrale faentina, classe 1993, torna in Brianza dopo due anni nella terra del prosecco delle Langhe piemontesi, in quella squadra che l’aveva vista protagonista dal 2015 al 2018.

E sempre in Piemonte, anche Chieri ha piazzato il suo colpo di mercato, completando il reparto centrali. è stato ufficializzato, infatti, l’acquisto della centrale tedesca Camilla Weitzel, proveniente dalla Dinamo Dresda, con la quale ha vinto una coppa di Germania, una Supercoppa di Germania e lo scudetto.

La ventenne, che andrà a coprire il tassello mancante nel reparto di posto 3 dove già vi sono Nazzaro e Alhassan, che sono state recentemente confermate dalla società del patron Vergnano, ha dichiarato di aver coronato un sogno venendo a giocare in Italia.

Ed è sempre Cuneo, a modo suo, la fucina di acquisti per le big. A fare la spesa nelle Langhe oltre a Monza, infatti, c’è stata anche Busto Arsizio, che ha annunciato stamani l’acquisto della schiacciatrice romena Adelina Ungurueanu. La spiker, classe 2000, si accaserà tra le Farfalle di Marco Musso e andrà a portare quel mix di gioventù ed esperienza, caratterizzato dall’arrivo di Lucia Bosetti da Scandicci.

Tutto tace in casa Conegliano? Quasi. In attesa del recupero delle energie spese sia durante il match vinto contro il Vakifbank in finale di Champions di sabato scorso, sia durante i conseguenti festeggiamenti per una stagione leggendaria, l’Imoco sembra non essere rimasta con le mani in mano.

Quasi certa la conferma del blocco che ha trionfato in Europa, le neocampionesse di tutto hanno cominciato una campagna acquisti mirata a coprire i buchi lasciati da Hill ( che ha annunciato lo stop alla pallavolo giocata dopo i Giochi di Tokyo), Adams (quasi ufficiale il suo trasferimento all’Eczacibasi) e di Gicquel (quasi fatta per il suo arrivo a Cuneo).

Saranno annunciati nelle prossime ore, se non giorni, infatti, gli acquisti di Megan Courtney, Kathryn Plummer e Giorgia Frosini. La prima, classe 1993, proveniente da Scandicci, andrebbe a coprire il buco in seconda linea lasciato dalla connazionale Hill, mentre l’altra connazionale, classe 1998 e proveniente dal Denso Airbees, andrebbe a fare da ricambio a Sylla in posto 4.

Per quanto riguarda Giorgia Frosini, giovane opposta classe 2002 e figlia dell’ex cestista Alessandro Frosini, centro della grande Virtus Bologna campione d’Europa nel 1998 e nel 2001, si tratterebbe di un ritorno alla casa base dopo due anni al Club Italia a Milano in A2.

Infatti, l’azzurrina campionessa d’Europa nel 2018 con l’U16, è prodotto del settore giovanile dell’Imoco che, dunque, troverebbe la seconda opposta “in casa”.

Acquisti oculati che vanno a completare roster che, per quanto possibile, cercheranno di essere competitivi e di lottare fino all’ultimo.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus