Volley mercato femminile: Colpo Perugia, ecco Diouf

La schiacciatrice azzurra torna in Italia dopo due stagioni in Corea del Sud e una in Brasile: per lei un contratto annuale

Dopo essere stata tre anni all’ estero (uno in Brasile, dove ha vinto in campionato paulista tra le fila del Bauru nel 2018, e due in Corea Del Sud nel KCG Ginseng), torna in Italia Valentina Diouf. La schiacciatrice azzurra, classe 1993, ha accettato l’offerta annuale della Fortinissi Bartoccini Perugia, che dal prossimo anno sarà guidata dal romano Luca Cristofani, chiamato a sostituire il ct della nazionale Davide Mazzanti.

Un colpo sicuramente di grande esperienza e di qualità, visto il palmares del posto 4 bergamasco con origini senegalesi. Infatti, nel suo carniere, spicca la Supercoppa Italiana nel 2011 con Bergamo, dove rimase due anni dopo l’esperienza nel Club Italia tra il 2009 e il 2011.

Sono contenta di sposare il progetto di questa squadra , un progetto lungimirante in una città abituata a respirare volley. Qui sono passate tante campionesse. Ho voglia di conoscere il calore del pubblico del PalaBarton“.

Queste sono state le prime parole dell’opposta italiana dopo la firma dell’accordo con la società umbra, che ora è chiamata, anche con questo acquisto, a migliorare la stagione appena trascorsa e chiusa con il decimo posto e l’eliminazione ai quarti playoff contro Novara, poi finalista perdente contro Conegliano.

Un compito sicuramente arduo, ma con una Diouf in più, Perugia può sognare. O, perlomeno, ora è più lecito e meno irrealistico farlo. Covid, ovviamente, permettendo.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus