Video gol highlights Verona-Pescara 3-1: gli scaligeri si rilanciano, abruzzesi poco concreti

Risultato Verona-Pescara 3-1, 16° giornata Serie B: nonostante l’ottima prestazione, i biancazzurri vengono sconfitti dai cinici scaligeri, che capitalizzano quasi tutte le loro occasioni e vanno a segno con Danzi, Di Carmine su rigore e Del Grosso, che segna nella sua porta. Mancuso prova a riaprire la sfida con la rete del 3-1, ma è tardi. Questo successo permette alla squadra di Grosso di Salire al quinto posto e di andare a -1 proprio dagli avversari odierni, che, invece, mancano il terzo posto e restano terzi.

Cronaca Verona-Pescara 3-1, 16° giornata Serie B

Partenza convincente per gli abruzzesi, subito vicini alla rete grazie ad un errore in fase di possesso di Dawidowicz che libera al tiro Monachello, ma Silvestri si oppone con un intervento difficile. Dopo un’altra iniziativa ospite, il Verona inizia a giocare e si rende insidioso soprattutto in contropiede, come dimostra la grande occasione capitata a Lee al 13°: il veloce sudcoreano entra in area e costringe Kastrati alla respinta. Un minuto dopo, un cross errato permette ai gialloblu di azionare una nuova ripartenza che porta al vantaggio: Danzi fa tutto da sé e con un sinistro da fuori area mette il pallone nell’angolino basso battendo imparabilmente il portiere biancazzurro.

Il Pescara, colpito nel morale, riprova a prendere in mano il match e mette scompiglio con due cross di Balzano dalla fascia destra, uno dei quali porta Monachello a mancare di poco la porta. L’occasione migliore arriva al 32° minuto con un altro cross da destra, stavolta di Marras, e la conclusione altissima, ancora di Monachello, da ottima posizione. Al 39° minuto, però, gli scaligeri ottengono un penalty per un fallo di Gravillon su Zaccagni, che stava dialogando con Di Carmine ed era pronto a concludere sul suo passaggio di ritorno: dal dischetto va lo stesso Di Carmine, che spiazza Kastrati e raddoppia.

Gli abruzzesi, storditi, ricominciano ad attaccare a testa bassa e l’ennesimo ottimo cross di Balzano da destra trova Monachello pronto al colpo di testa, anche questo fuori di poco. La prima frazione termina con un’azione favolosa tra Zaccagni e Di Carmine, che triangolano per ben tre volte e costringono Kastrati ad intervenire sul centrocampista per evitare che segni.

La ripresa si apre con il terzo gol al 49° minuto: Lee innesca sulla destra Matos, che mette in mezzo trovando la sfortunata deviazione di Del Grosso, che batte il suo portiere nel tentativo di anticipare Di Carmine. Decisamente abbattuti, gli uomini di Pillon provano comunque a riaprire il match affidandosi a Monachello, ma non è serata e l’imprecisione e una nuova ottima parata di Silvestri lo confermano.

Al 67° minuto Machin riesce finalmente ad uscire dal torpore e si inventa un’azione travolgente che lo vede partire dalla fascia sinistra, saltare due avversari e mettere in mezzo per Mancuso, che deve solo mettere in rete il pallone del 3-1. A questo punto il Verona si chiude definitivamente e impedisce agli avversari di rendersi pericolosi. Da qui alla fine saranno invece i veneti a sfiorare la quarta rete, senza comunque trovarla. L’unica vera occasione della parte restante arriva addirittura al 95° ed è un palo di Di Carmine, che gira a rete un cross di Laribi, ma senza fortuna.

Migliori in campo Zaccagni (8), eccellente in ogni aspetto e propiziatore di tutti i gol, e Balzano (6.5), che mette spesso in difficoltà gli avversari con i suoi cross. Male Gravillon (5), che provoca il rigore e gioca al di sotto dei suoi standard. Scaligeri promossi in toto.

Tabellino Verona-Pescara 3-1, 16° giornata Serie B

Verona (3-4-3): Silvestri; Dawidowicz, Marrone, Empereur; Ragusa (70′ Almici), Zaccagni (85′ Henderson), Danzi (75′ Laribi), Gustafson; Matos, Di Carmine, Lee. Allenatore: Grosso

Pescara (4-3-3): Kastrati; Balzano, Gravillon, Scognamiglio, Del Grosso; Machin (91′ Cocco), Brugman, Memushaj; Marras (54′ Palazzi), Monachello (81′ Antonucci), Mancuso.

Allenatore: Pillon

Arbitro: Minelli

Marcatori: 14′ Danzi, 39′ rig. Di Carmine, 49′ aut. Del Grosso e 67′ Mancuso

Ammoniti: Marrone, Gustafson, Scognamiglio, Machin e Palazzi

Video gol highlights Verona-Pescara 3-1, 16° giornata Serie B

https://youtu.be/p9omDwsq8Fo

Ludovico Maiorana

Informazioni sull'autore
Sono Ludovico Maiorana, ho 33 anni, quasi 34, e sono di Barcellona Pozzo di Gotto. Sono laureato in Scienze Storiche e scrivo per Stadiosport.it.
Tutti i post di Ludovico Maiorana