Video Gol Highlights Spezia-Bologna 2-2: Sintesi 4-9-2022

Video Gol Highlights Spezia-Bologna 2-2: alla doppietta di Arnautovic risponde Bastoni. Schouten, sfortunato, firma l’autogol che vale il momentaneo 2-1 bianconero.

Spezia-Bologna 2-2, pareggio scoppiettante al “Picco”. I felsinei passano subito avanti con un gol di Arnautovic, lanciato da Medel in profondità.

Calciomercato: Lovato all'Atalanta, Frabotta all'Hellas Verona.

Risponde lo Spezia, sul finire del primo tempo con un gran gol di Bastoni dal limite.

A inizio ripresa è un autogol di Schouten a portare in vantaggio i liguri. Il Bologna non demorde e trova il pari, ancora con Arnautovic, a metà ripresa.

Nel finale, Mihajlovic prova a vincerla con una formazione ultraoffensiva. Lucumi, chiamato a colpire di testa su calcio piazzato di Dominguez, fallisce l’ultima occasione utile, e rimanda l’appuntamento della sua squadra con la prima vittoria stagionale.

La sintesi di Spezia-Bologna 2-2

Bologna in vantaggio alla prima occasione utile: Medel lancia Arnautovic in profondità. L’austriaco salta il portiere, e deposita nella porta sguarnita.

Il gol subito scuote lo Spezia: Kovalenko ci prova su cross di Nikolau. Il suo tiro finisce al lato. Nzola prova l’incursione in area, ma Skorupski è attento sul suo sinistro.

Ancora bianconeri pericolosi su azione d’angolo: cross di Bastoni che trova Hristov libero nel mezzo. Il tiro del bulgaro è respinto dalla difesa rossoblù.

Il Bologna ha una buona chance in contropiede, ma Barrow sbaglia la scelta di passaggio e fa sfumare l’azione.

Per lo Spezia ci prova Holt, con un mancino a rientrare, che Skorupski blocca senza troppi patemi.

Bastoni scende sulla sinistra e serve Kovalenko, a rimorchio: tiro deviato in angolo.

Proprio Bastoni pareggia sul finire di primo tempo: la mezzala supera Lykogiannis e scocca un mancino dal limite. Dragowski non può arrivare.

Il Bologna inizia la ripresa con l’ingresso di Dominguez al posto di Moro. Più propositivi i rossoblù nei primi minuti, pur senza portare pericoli alla porta di Dragowski.

Lo Spezia passa comunque in vantaggio approfittando di un infortunio di Schouten: su calcio piazzato di Bastoni, l’olandese devia sfortunatamente nella propria porta.

Il pareggio del Bologna arriva immediato con la doppietta di Arnautovic: palla profonda di Soriano che mette l’austriaco solo davanti a Dragowski. Tutto facile per il classe ’89, che supera il portiere con una conclusione rasoterra.

Sempre Arnautovic serve Zirkzee in profondità: Dragowski anticipa l’attaccante.

Ancora l’ex Bayern, con un sinistro da posizione decentrata che finisce al lato. Risponde lo Spezia con un tentativo di Nzola, ma la sua girata di sinistro finisce alta.

Combinano Arnautovic e Dominguez al limite: l’argentino spara alto col destro. Mihajlovic mette Sansone per Medel, spingendo la squadra alla vittoria.

Ci prova Cambiaso, con un sinistro di poco fuori. Gotti si copre con l’ingresso di Sala per Giasy.

Il Bologna ci prova, in ultima istanza, con un colpo di testa di Lucumi su calcio piazzato di Dominguez. La palla finisce alta, però, e lo Spezia riesce a non perdere una partita che sembrava essersi messa in discesa.

Highlights e video gol di Spezia-Bologna 2-2

Il tabellino di Spezia-Bologna 2-2

SPEZIA (3-5-2): Dragowski; Hristov, Kiwior, Nikolaou; Holm, Kovalenko (Agudelo 64′), Bourabia, S.Bastoni (76′ Ellertsson), Reca, Gyasi (Sala 89′), Nzola.
A disposizione: Zoet, Zovko, Sala, Beck, Ellertsson, Caldara, Sher, Agudelo, Balde. Allenatore: Gotti

BOLOGNA (3-4-1-2): Skorupski; Soumaoro, Medel (Sansone 84′), Lucumì; De Silvestri, Moro (Dominguez 45′), Schouten, Lykogiannis (Cambiaso 76′); Orsolini (62′ Zirkzee); Arnautovic, Barrow (62′ Soriano).
A disposizione: Bardi, Bagnolini, Posch, Sosa, Dominguez, Sansone, Zirkzee, Bonifazi, Ferguson, Aebischer, Soriano, Kasius, Cambiaso, Vignato. Allenatore: Mihajlovic

Marcatori: 6′, 64′ Arnautovic (B), 45+2′ Bastoni (S), 54′ Schouten (autogol, B)

Ammoniti: Holm (S), Bastoni (S), Sala (S), Nikolau (S), Zirkzee (B)