Video Gol Highlights Salernitana-Pescara 2-0: Sintesi 23-1-2021

Risultato, Video Gol Highlights e Sintesi Salernitana-Pescara 2-0, 19° Giornata Serie B: la sblocca Gondo, raddoppia Cicerelli

La Salernitana batte il Pescara allo Stadio Arechi di Salerno nel posticipo della diciannovesima giornata di Serie B, ultimo turno del girone di ritorno.

I campani tornano alla vittoria dopo tre sconfitte consecutive, mentre gli abruzzesi perdono la seconda partita consecutiva.

La sintesi di Salernitana-Pescara 2-0

E’ una partita molto equilibrata nel primo tempo, disputato su ritmi abbastanza intensi. Entrambe le squadre non vogliono sbilanciarsi troppo, combattono a centrocampo con aggressività.

Dopo un tentativo di Capezzi, i padroni di casa sbloccano il risultato al 7′ minuto con Gondo, che si fa trovare al posto giusto al momento giusto sulla sponda di Djuric sugli sviluppi di un calcio piazzato.

Gli ospiti provano a reagire, alzano il baricentro e si rendono pericolosi con Galano, ma si sbilanciano troppo e permettono ai padroni di casa di segnare il gol del raddoppio al 25′ minuto, grazie al contropiede di Cicerelli, bravo ad approfittare di un brutto errore di Ceter.

Proprio Ceter, oltre al solito Galano, provano a dare un senso al finale della prima frazione di gioco, ma gli ospiti rischiano di affondare sui tiri poco cinici di Capezzi e Mantovani.

Calano sensibilmente i ritmi di gioco nel secondo tempo, visto che i padroni di casa cercano di gestire addormentando i giochi, mentre gli ospiti non sembrano avere le forze per colpire gli avversari.

L’unico che ci prova davvero negli ospiti è Galano, che più volte viene murato da un super Belec, mentre i padroni di casa sfiorano il tris con Djuric.

Video Gol Highlights di Salernitana-Pescara 2-0

Il tabellino di Salernitana-Pescara 2-0

MARCATORI: Gondo, Cicerelli

AMMONITI: Mantovani, Casasola, Maistro, Gondo, Giannetti, Machin

SOSTITUZIONI: GIannetti, Kupisz, Tutino, Aya, Schiavone; Machin, Omeonga, Balzano, Odgaard, Asencio

SALERNITANA (3-5-2): Belec; Bogdan, Gyomber, Mantovani; Casasola, Coulibaly, Di Tacchio, Capezzi, Cicerelli; Gondo, Djuric. All. Fabrizio Castori. A disp. Adamonis, Lopez, Schiavone, Tutino, Aya, Iannoni, Kupisz, Barone, Giannetti, Veseli.

PESCARA (3-5-2): Fiorillo, Sorensen, Bocchetti, Jaroszynski; Bellanova, Memushaj, Valdifiori, Maistro, Nzita; Galano, Ceter. All. Roberto Breda. A disp. Alastra, Drudi, Odgaard, Asencio, Balzano, Masciangelo, Guth, Busellato, Fernandes, Omeonga, Vokic, Machin.

Arbitro: Valerio Marini della sezione di Roma 1.
Assistenti: Domenico Palermo della sezione di Bari, Gaetano Massara della sezione di Reggio Calabria.
IV Uomo: Matteo Marchetti della sezione di Ostia Lido.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia