Video gol highlights Salernitana-Cremonese 3-3: sintesi 29-06-2020

Risultato, sintesi e video gol highlights Salernitana-Cremonese 3-3, 31° giornata Serie B: finisce con un pareggio esplosivo la sfida tardo-pomeridiana dell'”Arechi”. I lombardi passano subito in vantaggio con Celar e raddoppiano ad una ventina di minuti dal termine con lo stesso sloveno, ma poco dopo Dziczek riapre il match su rigore e Di Tacchio la riprende. Con le squadre in dieci, le maglie si allargano di più e Zortea ne approfitta, ma un altro penalty per i campani, stavolta realizzato da Di Tacchio, manda le squadre negli spogliatoi sul definitivo 3-3. In classifica cambia poco: salernitani sempre settimi e cremonesi sedicesimi.

Cronaca Salernitana-Cremonese 3-3, 31° giornata Serie B

La Cremonese approfitta subito di un regalo degli avversari e passa in vantaggio già al 6° minuto: una rimessa laterale errata di Jaroszynski innesca la velocità di Celar, che si invola verso la porta e fulmina Micai con un mancino angolato che finisce nell’angolo più lontano.

I lombardi gestiscono il vantaggio con ordine e cercano di affondare ancora mettendo in difficoltà Micai in altre due occasioni, ma i colpi di testa tentati da Celar al 22° e al 24° terminano entrambi a lato. La seconda chance in particolare, con lo sloveno in anticipo sul portiere campano, è tra le più ghiotte.

I granata si fanno vivi solo nel finale di tempo con un gran tiro da fuori di Dziczek parato da Ravaglia, ma è ancora la Cremonese, al 43°, ad andare vicina al raddoppio con un colpo di testa di Mogos terminato sul fondo. Per il primo tempo è praticamente tutto.

Ad inizio ripresa i grigiorossi sfiorano il raddoppio per due volte in pochi minuti: al 48° Celar impegna Micai con un colpo di testa ravvicinato e due minuti più tardi Ravanelli non arriva a deviare la sfera deviata di testa da Terranova sugli sviluppi di una punizione di Gustafson.

Dopo una conclusione ciascuno per Di Tacchio e Mogos, entrambe deviate in corner, la partita si addormenta per risvegliarsi al 67° con il raddoppio degli ospiti: Celar fugge nuovamente sulla destra e, perdendo palla, innesca involontariamente Mogos: il rumeno trova pronto Micai, bravo a respingere il diagonale, ma Celar è ancora lì e la sua ribattuta è vincente.

Lombardi prova a suonare la carica al 70° ricavando solo un corner, ma dagli sviluppi di questo si origina un’azione da rigore: Di Tacchio cerca la porta e trova il gomito di Arini in piena area. Rigore e cartellino giallo, il secondo, per Arini. Dal dischetto va Dziczek, che fa centro angolando alla perfezione.

Al 79° Cerci, appena entrato, colpisce il palo addirittura da corner, ma nel prosieguo dell’azione Di Tacchio colpisce con una precisa zuccata usufruendo al meglio del cross di Lopez dalla trequarti.

Rimessa in sesto la gara, la Salernitana si ritrova a sua volta in dieci: un gesto di stizza costa carissimo a Lombardi, che calcia via il pallone rischiando di colpire l’arbitro posizionato a pochi metri.

Di tutto ciò beneficiano gli ospiti, che con Zortea tornano in vantaggio al minuto 86: l’esterno di Bisoli semina Lopez con un tunnel e, con un tiro che in realtà è un cross, batte ancora Micai.

La Salernitana torna dunque in avanti per cercare il nuovo pareggio. Ci prova Cerci senza inquadrare la porta e poi Di Tacchio, con risultati identici. Ma nell’ultimo dei sei minuti di recupero Gondo ,agganciato un lancio di Di Tacchio, cade in area abbattuto da Claiton.

Per Baroni è ancora rigore: stavolta lo batte Di Tacchio e anche lui è freddissimo e preciso nel battere Ravaglia. Parità nuovamente ripristinata e questa volta definitivamente.

Migliori in campo Di Tacchio (8.5), autore di due gol e anche propiziatore del primo rigore, e Celar (8.5), che segna due volte ed è perennemente pericoloso. Male Lombardi (4), espulso stupidamente per tentata decapitazione dell’arbitro, e Arini (5), ingenuo nel tentare la parata su Di Tacchio con un giallo già sul groppone.

Tabellino Salernitana-Cremonese 3-3, 31° giornata Serie B

Salernitana (3-5-2): Micai; Karo, Migliorini, Jaroszynski; Lombardi, Maistro (62′ Jallow), Dziczek (76′ Akpa Akpro), Di Tacchio, Lopez; Djuric (62′ Gondo), Giannetti (76′ Cerci). Allenatore: Ventura

Cremonese (4-2-3-1): Ravaglia; Bianchetti, Ravanelli, Terranova, Zortea (88′ Claiton); Arini; Mogos (74′ Crescenzi), Valzania, Gustafson, Celar (88′ Castagnetti); Ciofani (74′ Parigini). Allenatore: Bisoli

Marcatori: 6′ e 68′ Celar, 72′ rig. Dziczek, 80′ e 96′ rig. Di Tacchio e 86′ Zortea

Arbitro: Baroni

Ammoniti: Arini, Lopez, Parigini, Akpa Akpro e Di Tacchio

Espulsi: 71′ Arini e 81′ Lombardi

Video gol highlights Salernitana-Cremonese 3-3, 31° giornata Serie B

Guarda sul sito Legab il video dei gol di Salernitana-Cremonese 3-3

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Ludovico Maiorana

Informazioni sull'autore
Sono Ludovico Maiorana, ho 33 anni, quasi 34, e sono di Barcellona Pozzo di Gotto. Sono laureato in Scienze Storiche e scrivo per Stadiosport.it.
Tutti i post di Ludovico Maiorana