Video Gol Highlights Napoli-Salisburgo 1-1: Lozano pareggia Haaland

Risultato Napoli-Salisburgo 1-1, 4° Giornata Gruppo E Champions League: la sblocca Haaland su calcio di rigore, pareggia Lozano 

Solo un pareggio tra Napoli e Salisburgo allo Stadio San Paolo di Napoli nella quarta giornata del Gruppo E di Champions League.

Napoli-Salisburgo, 4° giornata di Champions League

Qualificazione agli ottavi di finale solo rimandata per i partenopei, che si portano ad un punto dal passaggio del turno, ma di fatto mettendo gli austriaci quasi fuori gioco. Un buon risultato e una prestazione migliore rispetto alle ultime prestazioni per il club italiano, che proverà ad uscire dalla crisi entro il weekend. 

La sintesi di Napoli-Salisburgo 1-1, 4° Giornata Gruppo E Champions League 

E’ un primo tempo molto divertente, disputato su ritmi abbastanza intensi. I padroni di casa fanno la partita con un buon possesso palla anche ad alta velocità e con tanta verticalità, mentre gli ospiti provano a chiudere tutti gli spazi ripartendo in contropiede.

Dopo un clamoroso miracolo di Coronel su un tiro di Insigne deviato da Onguene, proprio Onguene non trova la porta da ottima posizione, così come Zielinski, che spara in curva al termine di una bella azione corale.

Il gol è nell’aria e, infatti, al 11′ minuto gli ospiti sbloccano il risultato trovando il gol del vantaggio con Haaland, che realizza il rigore fischiato dall’arbitro per fallo di Koulibaly su Hwang. 

I padroni di casa reagiscono con rabbia ed orgoglio, si riversano nella metà campo avversaria e, come un rullo compressore, macinano gioco ed occasioni, colpendo un palo con Callejon, divorandosi il pareggio un paio di volte con Insigne, obbligando Coronel al miracolo su Lozano, risultando impreciso con Koulibaly e Fabian Ruiz, ma rischiando sui tentativi di Wober, Szoboszlai e Hwang. 

Nel finale 44′ minuto arriva il meritatissimo pareggio dei padroni di casa con un destro a fulmicotone sul primo palo di Lozano, assolutamente imparabile per il portiere. 

Continua ad essere molto bella anche nel secondo tempo la partita, visto che gli ospiti alzano maggiormente il baricentro, ma lasciano spazi, che i padroni di casa provano a sfruttare, creando praterie e allungando la squadra. 

Le occasioni vengono create sempre da Lozano, il migliore dei suoi, che non trova la porta da pochissima distanza, così come Di Lorenzo sugli sviluppi di un calcio piazzato, mentre Mertens incontra la risposta di Coronel, fortunato invece sul destro di Insigne, che colpisce prima l’incrocio e poi la testa del portiere, risultando poi poco cinico subito dopo, così come il compagno Llorente di testa. 

Video Gol Highlights di Napoli-Salisburgo 1-1, 4° Giornata Gruppo E Champions League

 

Il tabellino di Napoli-Salisburgo 1-1, 4° Giornata Gruppo E Champions League 

NAPOLI-SALISBURGO 1-1
Napoli (4-4-2): 
Meret; Di Lorenzo, Maksimovic, Koulibaly, Mario Rui (1′ st Luperto); Callejon, Zielinski, Ruiz, Insigne; Mertens (28′ st Milik), Lozano (41′ st Llorente).
A disp. Ospina, Elmas, Hysaj, Manolas.
Salisburgo (5-3-2): Coronel; Kristensen, Pongracic (1′ st  Mwepu), Onguéné, Wober, Ulmer; Minamino (16′ st Ashimeru), Junuzovic, Szoboszlai; Haaland (30′ st Daka), Hwang.
A disp. Kohn, Vallci, Koita, Ramalho.
Arbitro: Marciniak (Polonia)
Marcatori: 11′ rig.  Haaland (S), 44′ Lozano (N)
Ammoniti: Onguéné, Pongracic (S); Zielinski (N)
Espulsi: –

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia