Video Gol Highlights Monza-Como 3-2: sintesi 21-11-2021

Risultato Monza-Como 3-2: i brianzoli vincono il derby grazie ad un grandissimo primo tempo e un finale di ripresa più arrembante.

Sul 2-0 grazie a due gol di Mota Carvalho, il Monza viene sopraffatto dal Como nella ripresa e subisce le reti di Bellemo e Vignali, ma nel finale vince con Machin.

Il Monza sale a 21 punti e aggancia l’Ascoli al 7° posto sorpassando, tra le altre, proprio il Como, che resta a 19.

Sintesi Monza-Como 3-2

E’ un Monza a tratti scintillante quello che mette sotto il Como per tutta la prima frazione. Dopo una decina di minuti Colpani cerca la porta dal limite, ma il suo destro termina sul palo.

Diversa sorte, invece, ha Mota Carvalho: al 16° il portoghese scatta sul bel filtrante di Vignato, salta Scaglia e insacca colpendo di precisione.

I lariani, che prima dello svantaggio avevano cercato esclusivamente soluzioni dalla distanza senza ricavarne alcunché, accusano il colpo e non riescono a rendersi mai pericolosi. Il Monza, pertanto, conduce le danze senza difficoltà.

Al 25° Scaglia devia provvidenzialmente un diagonale di Pedro Pereira, ma il raddoppio è rimandato di poco: alla mezz’ora D’Alessandro mette al centro un pallone gustoso per Mota Carvalho, che fulmina Gori di sinistro dopo aver controllato di destro.

L’ultimo quarto d’ora è avaro di emozioni, eccetto un palo colpito da Valoti su traversone di Vignato; il Como, già gravato da due reti, chiude la frazione perdendo il proprio portiere, che si fa male e deve lasciare il posto al vice Facchin. Con la sostituzione dell’estremo difensore si chiude il parziale.

Serie B

Il Como approccia la ripresa in maniera totalmente differente, positiva e propositiva, e inizia immediatamente a bussare dalle parti di Di Gregorio, presto sollecitato al tuffo da Chajia.

E’ il belga l’uomo in più dei lariani in questo secondo tempo ed è da lui che nasce la rete del 2-1 che riapre i conti: un suo cross dalla destra, grazie alla sponda di Cerri, viene tramutato in rete da Bellemo con un imprendibile tiro di prima intenzione da dentro l’area.

L’ingresso di Parigini ha rinvigorito i comaschi, che trovano il pareggio cinque minuti dopo aver accorciato: Chajia mette in moto il numero 11 che cross sul secondo palo trovando Vignali pronto al tocco vincente. Ci vuole un check al VAR per verificare che Chajia sia in posizione regolare al momento del traversone e il responso è positivo: gol valido.

La partita si fa progressivamente meno intensa e accade poco fino all’improvviso nuovo vantaggio brianzolo, giunto all’88° con Machin: l’ex pescarese inventa uno splendido tiro da venticinque metri che finisce nel sette. La perla è l’ultima azione degna di nota del match, che termina dopo quattro minuti di recupero.

Migliori in campo Mota Carvalho (7), dominante nel primo tempo, e Chaija (7), che nella ripresa ispira i due gol comaschi. Male Pedro Pereira e La Gumina (5 per entrambi), evanescenenti.

Video Gol Highlights Monza-Como 3-2

Tabellino Monza-Como 3-2

Monza (3-5-2): Di Gregorio; Donati, Paletta, Caldirola; Pedro Pereira, Colpani (91′ Mazzitelli), Barberis, Valoti (71′ Ciurria), Vignato (59′ Antov); Mota Carvalho (90′ Gytkjær), D’Alessandro (71′ Machin). Allenatore: Stroppa

Como (4-4-2): Gori (49′ pt Facchin); Vignali, Scaglia, Solini, Cagnano; Iovine (59′ Parigini), Arrigoni, Bellemo, Chajia (83′ Ioannou); Cerri, La Gumina (83′ Gliozzi). Allenatore: Gattuso

Marcatori: 16′ e 29′ Mota Carvalho, 60′ Bellemo, 65′ Vignali e 88′ Machin

Arbitro: Serra

Ammoniti: Pedro Pereira, Bellemo, Arrigoni, Valoti, Colpani e Machin

Espulsi: Cerri a fine partita

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Ludovico Maiorana

Informazioni sull'autore
Sono Ludovico Maiorana, ho 33 anni, quasi 34, e sono di Barcellona Pozzo di Gotto. Sono laureato in Scienze Storiche e scrivo per Stadiosport.it.
Tutti i post di Ludovico Maiorana