Video gol highlights Milan-Verona 1-1: Calhanoglu riprende Faraoni

Il risultato di Milan-Verona 1-1, 22° giornata Serie A: niente da fare per i rossoneri, che non sfruttano i risultati favorevoli e non riescono ad accorciare ancora. Il Verona gioca meglio, si difende con grinta e ordine, specie quando resta in dieci per il rosso ad Amrabat e sfiora anche il colpaccio.

La sintesi di Milan-Verona 0-1, 22° giornata Serie A

La gara è subito combattuta ed equilibrata e vede il Verona provare ad affondare sulla sinistra e al centro, mentre il Milan deve giocoforza costruire da dietro e affidarsi all’estro dei giocatori più fantasiosi e rapidi.

Dopo un pallone sprecato in attacco da Hernandez, gli scaligeri si riaffacciano in avanti e al 13° passano in vantaggio con Faraoni: il terzino destro elude la marcatura di Hernandez e con l’esterno del piede appoggia in rete da due passi un cross dalla sinistra di Zaccagni che Musacchio non riesce a ad intercettare.

I rossoneri si rituffano nei dintorni dell’area avversaria per cercare il pareggio, ma ad Hernandez manca la cattiveria quando, dopo una bella sgroppata con tanto di finte, anziché tirare mette in mezzo senza trovare compagni pronti alla deviazione.

Alla mezz’ora, dopo un tiro di Rebic senza mordente, arriva il giusto pareggio con una punizione di Calhanoglu deviata da Verre che beffa Silvestri sul suo palo.

Nel finale i rossoneri producono il loro maggiore sforzo, ma a parte un colpo di testa di Romagnoli fuori di non molto e una conclusione di Calhanoglu murata da Veloso, non si vedono occasioni davvero pericolose. Il primo tempo finisce dopo un minuto di recupero.

Nella ripresa c’è tanto agonismo e un Verona che parte benissimo sfiorando subito il nuovo vantaggio con Pessina, che coglie il palo su cross di Lazovic.

I rossoneri si fanno vedere con i tentativi di Calhanoglu e Calabria, ma manca precisione. Sfortunatissimo, invece, Zaccagni: al 62° il centrocampista trova un altro palo dopo una bella azione in area impreziosita da una sponda di tacco di Verre che finisce involontariamente a sinistra anziché al centro.

Al 64° gli scaligeri sfiorano ancora la rete con Gunter che tocca pericolosamente di testa al termine di una carambola in area sugli sviluppi di un corner, ma la sfera termina a lato.

Al 68° Amrabat abbatte Castillejo con un pericoloso intervento sulla caviglia e viene espulso dopo un consulto con il Var.

Malgrado i venti e più minuti di superiorità numerica, il Milan raramente riesce a creare pericoli se non al 92° con lo stesso Castillejo, che colpisce il palo tentando di ribadire in rete un diagonale di Rebic respinto da Silvestri. E’ l’ultima emozione di un match godibile.

Video gol highlights di Milan-Verona 1-1, 22° giornata Serie A

Il tabellino di Milan-Verona 0-1, 22° giornata Serie A

Milan (4-4-2): Donnarumma; Calabria (78′ Saelemaekers), Musacchio, Romagnoli, Hernandez; Castillejo (93′ D. Maldini), Kessie, Calhanoglu, Bonaventura (64′ Paquetà); Rebic, Leao. Allenatore: Pioli

Verona (3-4-2-1): Silvestri; Rrahmani, Kumbulla, Gunter; Faraoni, Amrabat, Veloso, Lazovic; Zaccagni (94′ Dawidowicz), Pessina; Verre (70′ Borini). Allenatore: Juric

Marcatori: 13′ Faraoni e 29′ Calhanoglu

Arbitro: Chiffi

Ammoniti: Rrahmani, Hernandez, Pessina, Borini e Silvestri

Espulsi: 68′ Amrabat