Video Gol Highlights Milan-Bologna 3-0: Deulofeu, Honda e Lapadula qualificano i rossoneri all’Europa League

Risultato Milan-Bologna 3-0, 37° Giornata Serie A: la sblocca Deulofeu, poi Honda e Lapadula sigillano la qualificazione alla prossima Europa League

Missione compiuta per il Milan, che torna in Europa quattro anni dopo l’ultima volta. Questa volta, però, sarà Europa League.

Anzi, saranno preliminari, visto che il sesto posto matematicamente conquistato con la vittoria allo Stadio Giuseppe Meazza di Milano, conosciuto anche come Stadio San Siro, contro il Bologna chiude le difficoltà nella 37° giornata di Serie A, 18° turno del girone di ritorno. 

Era da inizio aprile che i rossoneri non conquistavano i tre punti, ma sono stati protagonisti di una prestazione sicuramente convincente, grazie alla quale è arrivata finalmente il raggiungimento dell’obiettivo minimo stagionale in campionato. 

Sicuramente un finale importante da parte di Vincenzo Montella, che ora è super confermato sulla panchina dei rossoneri. Brutta prestazione da parte dei felsinei, mai davvero in partita. 

Stadio San Siro – Prepartita Milan-Bologna, 37° giornata Serie A (foto Esclusiva Stadiosport.it del nostro inviato Benito Letizia) ©RIPRODUZIONE RISERVATA

La sintesi di Milan-Bologna 3-0, 37° Giornata Serie A

Non è proprio una bella partita nel primo tempo, dove i padroni di casa provano in tutti i modi di raggirare l’ottima fase difensiva, forse un po’ troppo passiva, degli ospiti, che proteggono in maniera assolutamente perfetta nella propria metà campo, senza soffrire più di tanto. 

Il gioco dei padroni di casa sembra alternare lanci lunghi per le punte e alla ricerca di Deulofeu, che non sembra poi così in giornata. Anche Lapadula, se è per questo, che si divora il gol del vantaggio tutto solo davanti al portiere da ottima posizione, qualche minuto dopo una conclusione senza precisione di Montolivo. 

Ci prova anche Pasalic, su ottima giocata di Montolivo, ma Mirante in uscita è assolutamente perfetto. Poi, è il tempo di un paio di colpi di testa senza precisione di Gustavo Gomez, troppo alte sulla traversa. 

Solo dopo l’ennesimo errore da posizione vantaggiosa di Lapadula, gli ospiti sembrano risvegliarsi dal torpore e rispondere con qualche bella giocata in contropiede al monologo degli avversari, ma è troppo poco il tiro di Taider, che non inquadra la porta. 

Sembra cambiare qualcosa nel secondo tempo, visto che i padroni di casa entrano in campo con tutt’altro piglio, mettendo in campo molta più velocità nel giro della palla, ma soprattutto più precisione, mentre gli ospiti è come se non ci fossero proprio più in campo.

E’ sin da subito un assedio da parte dei padroni di casa, che continuano ad attaccare a testa bassa la porta di Mirante, rendendosi pericolosi con un sinistro di Romagnoli, che non trova la porta, e soprattutto impegnano il portiere con due belle parate su Pasalic e Honda, che per poco non lo beffa sul suo palo. 

Dopo non aver trovato la porta da buona posizione, al 69′ minuto ci pensa Deulofeu a sbloccare il risultato dopo una bellissima triangolazione con Mati Fernandez. 

Ma a mettere il sigillo sulla partita è Honda al 73′ minuto con un calcio di punizione davvero divino, imparabile per il portiere. 

Finalmente arriva la reazione di rabbia ed orgoglio degli ospiti, che si riversano nella metà campo degli avversari, provando a dare un senso al finale di partita, ma lasciano praterie ai padroni di casa, che non riescono ad approfittarne con Pasalic e Honda, fin troppo poco precisi nell’ultimo passaggio. 

Nel finale i padroni di casa sfiorano più volte il tris con un Lapadula davvero indiavolato, ma quest’oggi molto poco cinico davanti al portiere, anche di testa, fino al 91′ minuto, quando risolve una palla in area di rigore. 

Video Gol Highlights di Milan-Bologna 3-0, 37° Giornata Serie A

Il tabellino di Milan-Bologna 3-0, 37° Giornata Serie A

Milan (3-5-2): Donnarumma; Gomez, Paletta, Romagnoli; Deulofeu (85′ Cutrone), Bertolacci (46′ Mati Fernandez), Montolivo, Pasalic, Vangioni; Bacca (58′ Honda), Lapadula. All. Montella

Bologna (4-2-3-1): Mirante; Torosidis, Gastaldello, Helander, Mbaye (64′ Krafth); Donsah, Taider; Di Francesco (15′ Okwonkwo), Verdi, Krejci (56′ Rizzo); Destro. All. Donadoni

Arbitro: Piero Giacomelli di Trieste

Gol: 69′ Deulofeu, 73′ Honda, 91′ Lapadula

Note: ammoniti Helander (B), Deulofeu (M), Gastaldello (B), Cutrone (M)

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia