Video gol highlights Manchester United-Arsenal 1-1: Aubameyang risponde a McTominay

Finisce 1-1 il big match del Monday Night che ha chiuso la 7°giornata di Premier League tra Manchester United ed Arsenal. Ad Old Trafford Red Devils e Gunners conquistano un pari poco utile ad entrambe per la classifica: vantaggio firmato da McTominay nel primo tempo, nel secondo tempo gol degli ospiti con Aubameyang.

Termina un 1-1 che scontenta tutti il posticipo della 7°di Premier League tra Manchester United ed Arsenal giocato ad Old Trafford. Padroni di casa che restano 10° in classifica a quota 9, Arsenal 4° a quota 12 ma già lontane dalla vetta.

Senza Martial, Wan-Bissaka e Shaw, United che si schiera col 4-3-3 con de Gea in porta, Tuanzebe, Lindelof, Maguire e Young in difesa. McTominay e Pogba a centrocampo, Lingard, Pereira e James a supporto di Rashford. Arsenal che sceglie anch’esso il 4-3-3 con Leno in porta, Kolasinac, David Luiz, Papastathopoulos e Chambers in difesa. Guendozi, Xhaka, Torreira a centrocampo. Il classe 2001 Saka in attacco assieme a Aubameyang e Pepe. Indisponibili Lacazette, Tierney e Bellerin.   

https://oms.vidstreamup.com/player/PopUpIframe/hB0YJtjICb?iframe=popup&u=” scrolling=”no” frameborder=”0″ width=”630″ height=”390″ allowfullscreen>

La prima parte del primo tempo è avara di emozioni e la prima azione degna di nota è un assolo di Pereira che va via ottimamente in dribbling contro la difesa dell’Arsenal ma da limite poi strozza troppo il sinistro e Leno para. Il risultato si sblocca proprio allo scadere della prima frazione: azione offensiva dei Red Devils, Rashford recupera una palla sull’esterno sinistro e scarica al limite per McTominay che lascia partire un gran destro che batte Leno e vale l’1-0. 

Nella ripresa Arsenal che alza i ritmi e al minuto 58 trova la rete del pareggio: errore in disimpegno di Tuanzebe che appoggia male per Lindelof, il giovane Saka intercetta sulla trequarti e di prima serve l’inserimento di Aubameyang che batte de Gea per l’1-1. Rete inizialmente annullata per offside, decisione ribaltata dal VAR che convalida la rete. Padroni di casa che sfiorano il nuovo sorpasso con Pogba che col destro da fuori area manca a pochi centimetri dal palo. Leno decisivo in due occasioni: prima alza sopra la traversa un destro insidioso di Maguire, poi è miracoloso su un piazzato ravvicinato di Rashford.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Riccardo Tanco

Informazioni sull'autore
Classe 1993, abito nella provincia di Milano. Tifoso dell'Inter. Giocatore preferito: Adriano
Tutti i post di Riccardo Tanco