Video Gol Highlights Liverpool-Real Madrid 0-1: Sintesi Finale Champions League 28-5-2022

Video Gol e Highlights Liverpool-Real Madrid 0-1, Finale Champions League: decide Vinicius, Ancelotti vince ancora la Coppa dei Campioni

Il Real Madrid batte il Liverpool allo Stade de France di Parigi nella finale di Champions League 2021-2022, che avrebbe dovuto disputarsi a San Pietroburgo, sede poi cambiata a causa della guerra tra Russia e Ucraina.

E’ l’ennesima vittoria della Coppa dei Campioni per i Merengues, a quota quattordici, la seconda con Carlo Ancelotti in panchina, che arriva a quota quattro, due con il Milan, in cinque finali disputate, con tanto di double quest’anno, tenendo conto della Liga portata in bacheca qualche settimana fa.

Niente da fare per i Reds di Jurgen Klopp, che concludono la propria miglior stagione, caratterizzata da solo quattro sconfitte in sessantuno partite, addirittura 146 gol segnati, ma un secondo posto con 92 punti in Premier League e la finale della coppa dalle grandi orecchie persa, la seconda proprio contro i blancos, con il contentino delle vittorie della FA Cup e dell’EFL Cup.

Sintesi di Liverpool-Real Madrid 0-1

Out il solo Origi per Jurgen Klopp, che conferma la squadra titolare con Alisson a porta, Alexander-Arnold e Robertson sulle fasce, Konate e non Matip al fianco di Van Dijk al centro della difesa. In mediana viene confermato capitan Henderson con Fabinho e Thiago Alcantara, solo panchina per Keita, mentre in attacco Luis Diaz completa il tridente con gli inamovibili Salah e Mane.

Intera rosa a disposizione per Carlo Ancelotti, che punta su Mendy nel quartetto difensivo con Alaba, Militao e Carvajal davanti a Courtois. C’è ancora Valverde a dare energia al centrocampo dei soliti noti Modric e Kroos, mentre Casemiro avrà l’arduo compito di coprire la difesa in mediana. In attacco Vinicius agirà alle spalle di Benzema.

Succede di tutto fuori allo stadio, disordini tra le due tifoserie, con tanto di fumogeni e gas urticanti usati dalla polizia, che ritardano la partita, il cui calcio d’inizio viene posticipato dalla UEFA alle 21:37, quindi con ben trentasette minuti di ritardo.

E’ una partita non proprio indimenticabile nel primo tempo, con ritmi abbastanza intensi. A fare possesso palla sono gli inglesi, mentre gli spagnoli si difendono con ordine e compattezza per poi ripartire in contropiede.

Inizia subito la serata di Courtois, che alza la saracinesca più volte su Salah prima e Mane poi, contro quest’ultimo viene aiutato anche dal palo, mentre Henderson non trova la porta da buona posizione.

Nel finale al 43′ minuto gli spagnoli troverebbero più il gol del vantaggio con Benzema, ma il VAR annulla per posizione di fuorigioco di partenza sul tocco di Valverde.

Non cambia il copione della partita in un secondo tempo caratterizzato dal solito possesso palla degli inglesi e dal catenaccio degli spagnoli.

Al 61′ minuto gli spagnoli sbloccano il risultato trovando il gol del vantaggio con Vinicius, su assist perfetto di Valverde, che forse poteva essere un tiro.

Gli inglesi provano a reagire, continuando ad avere in mano il pallino del gioco, inseriscono anche Diogo Jota per uno spentissimo Luis Diaz, si fa ammonire Fabinho e costringono Courtois a compiere l’ennesimo miracolo, questa volta su Salah.

Entrano anche Keita e Firmino al posto di Thiago Alcantara e Henderson, ma Courtois è insuperabile e si fa trovare pronto anche su Diogo Jota e Salah prima delle sostituzioni che vedono coinvolti Valverde, Vinicius e Modric, ai quali subentrano Camavinga, Rodrygo e Ceballos nel finale.

Highlights e Video Gol di Liverpool-Real Madrid 0-1:

Tabellino di Liverpool-Real Madrid 0-1

Liverpool (4-3-3): Alisson, Alexander-Arnold, Konaté, Van Dijk, Robertson, Henderson (32′ st Keita), Fabinho, Thiago Alcantara (32′ st Firmino), Salah, Mané, Luis Diaz (20′ st Diogo Jota). A disp.: Kelleher, Milner, Keita, Gomez, Oxlade-Chamberlain, Jones, Minamino, Tsimikas, Matip, Elliott. All.: Klopp


Real Madrid (4-3-3): Courtois; Carvajal, Militao, Alaba, Mendy; Modric (45′ st Ceballos), Casemiro, Kroos; Valverde (40′ st Camavinga), Benzema, Vinicius Jr (48′ st Rodrygo). A disp.: Lunin, Nacho, Hazard, Asensio, Marcelo, Lucas Vazquez, Bale, Isco, Mariano Diaz. All.: Ancelotti


Arbitro: Turpin (Francia)
Marcatori: 14′ st Vinicius Jr (R)
Ammoniti: Fabinho (L)
Espulsi: –
Note: –

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia