Video gol-highlights Lecce-Reggina 2-0: sintesi 04-12-2021

Video gol-highlights Lecce-Reggina 2-0: le reti di Gargiulo e Majer valgono il primato.

Finisce 2-0 Lecce-Reggina, sfida della sedicesima giornata di Serie B. Al “Via del Mare” i pugliesi conquistano momentaneamente la vetta della classifica grazie ai gol di Gargiulo e Majer.

I calabresi, alla quarta sconfitta consecutiva, restano in posizione di metà classifica.

La sintesi di Lecce-Reggina 2-0

Inizio di partita migliore dei padroni di casa, che fanno girare la palla e creano un primo pericolo con Gargiulo, che dalla lunga distanza impegna Turati. Sulla respinta si avventa Majer, ma il suo tiro finisce fuori.

Risponde la Reggina con una combinazione Montalto-Cortinovis: il giovane scuola Atalanta prova a scavalcare Gabriel con un tocco morbido, ma non vi riesce.

Il Lecce passa in vantaggio poco dopo con Gargiulo: la mezzala raccoglie una sponda di Coda e dalle retrovie esplode un tiro che non lascia scampo a Turati.

Ancora Lecce che si rende pericoloso due volte: prima Dermaku, di testa, costringe Turati in angolo. Poi è Coda, con una mezza girata a chiamare in causa il portiere che blocca in presa.

Lo stesso Coda si fa male nel finale di primo tempo e lascia spazio a Olivieri.

Nei minuti di recupero è Strefezza, sulla destra, a crearsi lo spazio per andare al tiro: la sua conclusione finisce alta di poco.

Lecce pericoloso anche in avvio di ripresa, con una conclusione di Olivieri che esce, deviata in angolo.

La Reggina prova a scuotersi con gli ingressi di Galabinov e Ricci, ma è il Lecce a raddoppiare con Majer.

Il centrocampista si inserisce bene su invito di Strefezza e fredda Turati raddoppiando per la sua squadra.

La Reggina si fa rivedere in avanti con un tentativo di Cortinovis, deviato in angolo.

Baroni mette forze fresche in campo con gli ingressi di Blin e Rodriguez, ma è Ricci a sfiorare ancora il pari con una conclusione che Gabriel è costretto a mettere in corner.

La Reggina si getta in avanti nel tentativo di riaprire il match ma, a parte un colpo di testa di Galabinov parato da Gabriel, non riesce a creare nulla di abbastanza pericoloso.

Finisce dunque 2-0 Lecce-Reggina, con i pugliesi che si issano momentaneamente al comando della classifica.

Highlights e video gol Lecce-Reggina 2-0

Il tabellino di Lecce-Reggina 2-0

Lecce (4-3-3): Gabriel; Gendrey, Dermaku, Lucioni, Gallo; Gargiulo, Hjulmand (Helgason 86′), Majer (Blin 77′); Strefezza (Listowski 86′), Coda, Di Mariano (Rodriguez 77′). A disposizione: Bleve, Samooja, Meccariello, Olivieri, Helgason, Bjarnason, Listkowski, Bjornkengren, Blin, Barreca, Calabresi, Rodriguez. Allenatore: Baroni. 

Reggina (4-3-3): Turati; Adjapong, Cionek, Regini, Di Chiara; Hetemaj, Crisetig, Cortinovis; Bellomo, Montalto, Rivas. A disposizione: Micai, Lakicevic, Liotti, Loiacono, Stavropoulos, Bianchi, Gavioli, Laribi, Ricci, Denis, Galabinov, Tumminello. Allenatore: Aglietti. 

Marcatori: 27′ Gargiulo (L), 61′ Majer (L)

Arbitro: Volpi

Ammoniti: Crisetig (L), Cionek (R), Hetemaj (R), Di Mariano (L)

Espulsi:

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€