Video gol-highlights Lazio-Cagliari 2-2: sintesi 19-09-2021

Video gol-highlights Lazio-Cagliari 2-2: i gol di Immobile, Joao Pedro, Keita e Cataldi fissano sul pari la sfida dell’Olimpico.

Debutta con un buon pari Walter Mazzarri sulla panchina del Cagliari: gli isolani fermano sul 2-2 la Lazio all’Olimpico.

L’iniziale vantaggio di Immobile, nel primo tempo, viene ribaltato dalle reti di Joao Pedro e Keita. Nel finale, ci pensa il subentrato Cataldi ad evitare a Sarri la seconda sconfitta consecutiva.

La sintesi di Lazio-Cagliari 2-2

La Lazio inizia subito propositiva. Gli avanti di Sarri svariano su tutto il fronte offensivo, con Felipe Anderson che si rende pericoloso calciando al lato col destro.

Il Cagliari sfiora il vantaggio quando Hysaj regala palla a Nandez. Cross nel mezzo e tiro di Keita ribattuto sulla linea.

Partita dai ritmi molto serrati, con la Lazio che costruisce una fitta rete di passaggi e allarga spesso il gioco, come da richieste del suo allenatore.

Però è il Cagliari a creare i maggiori pericoli: Lykogiannis scende sulla sinistra e offre un cioccolatino a Nandez, che spreca, davanti alla porta, di testa.

La Lazio costruisce buona mole di gioco, ma pecca spesso nella scelta dell’ultimo passaggio.

Il Cagliari invece riesce ad arrivare con più regolarità in porta: Caceres premia un inserimento di Deiola, ma il tiro del centrocampista finisce al lato.

La Lazio si sveglia nel finale di primo tempo e va vicina al gol con Luis Alberto: lo spagnolo triangola col connazionale Pedro, ma la sua conclusione viene ribattuta.

Ancora Milinkovic si inserisce bene su un cross di Pedro, ma il suo tiro finisce alto.

L’appuntamento col gol viene solo rimandato: ci pensa Immobile, lesto ad intervenire su un cross di Milinkovic a centro area.

Il Cagliari pareggia in apertura di ripresa con Joao Pedro, bravo ad anticipare di testa Reina in uscita e a capitalizzare una triangolazione con Marin al limite dell’area.

La Lazio prova subito a reagire con Luis Alberto che pesca Immobile. Il tiro del centravanti finisce sull’esterno della rete.

I biancocelesti premono ancora con Pedro, che si accentra e tenta un sinistro bloccato da Cragno. Risponde il Cagliari col solito inserimento dei centrocampisti. E’ Nandez a calciare alto su cross di Lykogiannis.

Il Cagliari passa nuovamente con Keita: l’ex dell’incontro capitalizza una grande discesa di Joao Pedro sulla sinistra. Stop e destro sul cross del brasiliano, che non lasciano scampo a Reina.

Sarri prova ad inserire forze fresche con gli ingressi di Zaccagni e Cataldi. Proprio quest’ultimo propizia due azioni pericolose da corner, ma prima Milinkovic poi Immobile non centrano la porta.

Ancora Immobile ci prova col sinistro, ma Cragno fa ottima guardia.

Gli assalti biancocelesti faticano ad essere premiati, ma Cataldi riesce a trovare il colpo del pari: cross di Anderson smanacciato da Cragno, il portiere si supera sul colpo di testa di Savic, ma nulla può sulla ribattuta a botta sicura del classe ’96.

Nel finale viene espulso Zappa per doppia ammonizione, ma il risultato non cambia.

Lazio e Cagliari pareggiano 2-2, conquistando un punto a testa.

Highlights e video gol Lazio-Cagliari 2-2

Il tabellino di Lazio-Cagliari 2-2

LAZIO (4-3-3) – Reina; Lazzari, Luiz Felipe, Acerbi, Hysaj; Milinkovic, Leiva (Cataldi 66′), Luis Alberto (Akpra Akpro 88′); Pedro (Zaccagbi 66′), Immobile, F. Anderson (Raul Moro 88′). A disposizione: Strakosha; Adamonis, Patric, Radu, Marusic, Escalante, Akpa Akpro, Cataldi, Basic, Raul Moro, Zaccagni, Muriqi. Allenatore: Sarri. In panchina: Martusciello.

CAGLIARI (3-5-2) – Cragno; Ceppitelli, Caceres (Walukiewicz 57′), Carboni; Dalbert (Zappa 57′), Deiola, Nandez, Marin, Lykogiannis, Joao Pedro (Pavoletti 88′), Keita (Pereiro 74′). A disposizione: Aresti, Radunovic, Altare, Bellanova, Walukiewicz, Zappa, Grassi, Oliva, Farias, Pavoletti, Pereiro. Allenatore: Mazzarri.

Arbitro: Davide Ghersini della sezione di Genova

Marcatori: 45′ Immobile (L), 46′ Joao Pedro (C), 62′ Keita (C), 86′ Cataldi (L)

Ammoniti: Caceres (C), Luiz Felipe (L),

Espulsi: Zappa (C, doppia ammonizione)

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus