Video Gol Highlights Inter-Atalanta 2-2: Sintesi 25-9-2021

Video Gol e Highlights Inter-Atalanta 2-2, 6° Giornata Serie A: la sblocca Martinez, pareggia Malinovskyi, ribalta Toloi, segna anche Dzeko, un palo di Malinovskyi, traversa di Dimarco su calcio di rigore, il VAR annulla rete finale di Piccoli

Clamoroso e spettacolare pareggio rocambolesco in rimonta e contro rimonta tra Inter e Atalanta allo Stadio Giuseppe Meazza di Milano, conosciuto anche come Stadio San Siro, nel secondo anticipo del sabato della sesta giornata di Serie A.

Sesto risultato utile consecutivo per i meneghini, che si fermano dopo due vittorie consecutive. Anche i bergamaschi conquistano il settimo punto nelle ultime tre partite.

Sintesi di Inter-Atalanta 2-2

E’ una partita bellissima nel primo tempo, disputato su ritmi molto intensi. Entrambe le squadre giocano con grande aggressività, combattono su ogni palla e sono micidiali in contropiede.

Partono meglio i padroni di casa che si rendono subito pericolosi con Dzeko, il quale al 5′ minuto dà inizio all’azione che porta al gol del vantaggio di Martinez, meravigliosa sforbiciata su cross di Barella.

Gli ospiti provano a reagire, prendono in mano il pallino del gioco e si affidano a Malinovskyi, che inizia la sua sfida personale contro Handanovic non trovando la porta, mentre De Roon e Pessina sono poco cinici sotto porta.

Il gol è nell’aria ed arriva effettivamente al 30′ minuto quando gli ospiti pareggiano proprio con Malinovskyi con un bolide dalla distanza.

Momento di difficoltà per i padroni di casa. Ne approfittano gli ospiti, che spingono sull’acceleratore completando la rimonta al 39′ minuto con il tap-in vincente di Toloi, che ribadisce in rete la porta sulla parata di Handanovic sull’ennesima conclusione di Malinovskyi.

Nel secondo tempo entrano molto molli i padroni di casa, troppo sbilanciati e poco reattivi a centrocampo, diversamente dagli ospiti, che sembrano averne di più.

E, infatti, gli ospiti sfiorano più volte il terzo gol con Malinovskyi, che prima trova la super risposta di Handanovic e poi colpisce il palo direttamente da calcio di punizione, mentre il colpo di testa di Palomino spaventa il portiere andando fuori di poco.

Nel momento più difficile, però, i padroni di casa segnano clamorosamente ed inaspettatamente il pareggio al 72′ minuto con Dzeko, altro tap-in vincente, questa volta sulla parata di Musso alla conclusione di Dimarco.

La partita sembra addormentarsi, ma c’è ancora tempo per qualche giocata estemporanea, come quella di Ilicic, poco cinico sotto porta.

Pazzia di Toloi al 86′ minuto, che colpisce la palla con la mano, il VAR concede calcio di rigore: si presenta Dimarco, che colpisce clamorosamente la traversa.

Nel finale c’è ancora tempo per il gol decisivo di Piccoli al 88′ minuto al termine di una bellissima azione corale, ma il VAR annulla clamorosamente perché la palla era già finita fuori.

Highlights e Video Gol di Inter-Atalanta 2-2:

Tabellino di Inter-Atalanta 2-2

Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni (12′ st Dimarco); Darmian (12′ st Dumfries), Barella (45′ st Satriano), Brozovic, Calhanoglu (12′ Vecino), Perisic; Dzeko, Lautaro Martinez (36′ st Sanchez). A disp.: Cordaz, Radu, Gagliardini, Kolarov, Ranocchia, D’Ambrosio, Sangalli. All.: Inzaghi


Atalanta (3-4-1-2): Musso; Toloi, Palomino (25′ st Maehle), Demiral; Zappacosta (32′ st Pasalic), Freuler, De Roon, Gosens; Pessina (18′ st Djimsiti); Zapata (18′ st Piccoli), Malinovskyi (17′ st Ilicic). A disp.: Rossi, Sportiello, Koopmeiners, Pezzella, Miranchuk, Lovato. All.: Gasperini


Arbitro: Maresca
Marcatori: 5′ Lautaro Martinez (I), 30′ Malinovskyi (A), 38′ Toloi (I), 26′ st Dzeko (I)
Ammoniti: Malinovskyi (A), Bastoni (I), Palomino (A), Zapata (A), Calhanoglu (I), Zappacosta (A), Barella (I)
Espulsi:
Note: Al 41′ st Dimarco (I) calcia un rigore contro la traversa

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia