Video gol-highlights Genoa-Venezia 0-0: sintesi 31-10-2021

Video gol-highlights Genoa-Venezia 0-0: finisce a reti bianche la sfida del “Ferraris”.

Udinese-Fiorentina

La sintesi di Genoa-Venezia0-0

Inizio di partita a ritmi molto intensi, con il Genoa a rendersi più pericoloso.

Dopo aver sventato una minaccia di Busio da azione d’angolo, la squadra rossoblu va vicina al vantaggio con Destro, che calcia a pochi passi da Romero, ma si vede respingere il tiro.

Rovella, su punizione, appoggia per Cambiaso, ma il tentativo del terzino, dal limite dell’area, finisce fuori.

Lo stesso Rovella decide allora di provarci personalmente da calcio piazzato, ma Romero è nuovamente attento e devia in angolo.

Il Venezia fatica a creare occasioni, e quando prova ad avvicinarsi all’area, il Genoa fa buona guardia con i raddoppi.

Il Genoa si rende ancora pericoloso su azione d’angolo, con Sturaro che manda di poco alto il pallone.

Primo tempo che si conclude comunque senza reti, con il “Grifone” che recrimina per le occasioni sprecate.

È il Venezia a creare la prima occasione della ripresa da corner: spizzata di Henry per Caldara che prova a sorprendere Sirigu da pochi passi. Sulla ribattuta, Tessmann manda al lato.

Il Genoa prende però in mano le redini della situazione, come avvenuto nel primo tempo.

Caicedo, entrato a inizio ripresa, ci prova con un destro che finisce alto sulla traversa.

Ma è sempre dalle fasce che il “Grifone” prova a fare male: cross di Criscito per Ekuban, entrato al posto di Destro, che però viene neutralizzato da Romero.

Il Venezia si consegna alla manovra avversaria. Biraschi prova con un sinistro che finisce di molto alto.

Ballardini inserisce Kallon e l’azione offensiva del Genoa acquista più verve.

Il giovane attaccante rossoblu sfonda spesso sulla corsia destra alla ricerca di un compagno nel mezzo, ma nessuno riesce a cogliere i suoi suggerimenti.

Il Venezia, dal canto suo, trova un guizzo su calcio piazzato: Kiyline, entrato al posto di Crnigoj, mette in mezzo un pallone per Caldara, sul quale Sirigu si fa trovare pronto a respingere.

Zanetti getta nella mischia Forte e Molinaro per tentare la caccia a tre punti insperati. È Kiyline, entrato bene in partita, a provarci ancora con un destro a giro che finisce largo.

Così finiscono anche le speranze di vittoria delle due squadre. Genoa-Venezia termina 0-0. Un punto che non ha particolari ripercussioni sulla classifica delle due squadre.

Highlights e video gol Genoa-Venezia 0-0

Il tabellino di Genoa-Venezia 0-0

GENOA(4-3-1-2): Sirigu; Cambiaso, Biraschi, Vasquez, Criscito; Rovella, Badelj, Sturaro (Kallon 64′); Galdames (Toure 64′); Pandev (Caicedo 45′), Destro (Ekuban 54′, Buksa 84′). Allenatore: Ballardini

A disposizione: Semper, Marchetti, Sabelli, Masiello, Caicedo, Melegoni, Ekuban, Buksa, Portanova, Kallon, Tourè.


VENEZIA (4-3-3): Romero; Mazzocchi (Ebuehi 45′), Caldara, Ceccaroni, Haps (Molinaro 84′); Crnigoj (Kiyline 69′), Busio, Tessmann; Aramu (Peretz 77′), Henry (Forte 84′), Okereke. Allenatore: Zanetti

A disposizione: Maenpaa, Molinaro, Forte, Sigurdsson, Modolo, Heymans, Bjarkason, Ebuehi, Kiyine, Schnegg, Svoboda, Peretz.

Marcatori:

Arbitro: Mariani (Aprillia)

Ammoniti: Mazzocchi (V), Biraschi (G), Caldara (V), Aramu (V)

Espulsi

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€