Video gol-highlights Fiorentina-Sampdoria 3-1: sintesi 30-11-2021

Video gol-highlights Fiorentina-Sampdoria 3-1: vincono i “Viola” con i gol di Callejòn, Vlahovic e Sottil.

Vittoria per la Fiorentina in uno degli anticipi della quattordicesima giornata di Serie A.

Battuta la Sampdoria di D’Aversa, che era passata in vantaggio con il gol di Gabbiadini. Pareggio di Callejòn, prima che i gol di Vlahovic e Sottil chiudano il match.

La sintesi di Fiorentina-Sampdoria 3-1

Inizio convincente della Fiorentina, che costringe subito la Samp nella propria metà campo: Biraghi ha una prima occasione su punizione dal limite, ma la palla finisce alta.

Poi è Vlahovic, con un sinistro potente, ad impegnare Audero dalla distanza.

Gli sforzi dei “Viola” vengono vanificati quando è la Sampdoria a passare in vantaggio: cross del solito Candreva che pesca la testa di Gabbiadini. Terracciano non può nulla.

La Fiorentina mantiene il predominio territoriale: Vlahovic va ancora vicino al gol con un tiro dalla distanza che finisce di poco alto.

Gli sforzi vengono ripagato quando Callejòn firma il pari: taglio dello spagnolo che viene seguito da Sottil. Il classe ’97 crossa sul secondo palo e l’ex Napoli firma il pari.

Ritmi di gara molto alti: a un tentativo di Callejòn, fuorimisura, risponde un tiro di Gabbiadini che impegna Terracciano con un diagonale insidioso.

La Fiorentina passa in vantaggio poco dopo, con Vlahovic bravo a spingere in rete un cross di Bonaventura sul secondo palo.

L’ex Milan appare ispirato, e prova con un sinistro dalla distanza che viene ribattuto dai difensori blucerchiati.

Replica Bereszynski, in una delle azioni che vede la Samp riaffacciarsi in avanti, con un sinistro a rientrare che finisce alto sulla traversa.

Il sinistro di Bonaventura è caldo ed impegna Audero con una traiettoria a giro.

Gli attacchi della “Viola” culminano nel gol del 3-1 messo a segno da Sottil: cross di Biraghi che pesca ancora Bonaventura sul palo lontano. Il tiro, ribattuto, diventa un assist per Sottil bravo a capitalizzare il tap-in.

La Fiorentina inizia meglio anche nel secondo tempo: Bonaventura tenta la terza conclusione personale dal limite, ma Audero blocca in due tempi.

Nella Samp entrano Ciervo e Caputo, Gabbiadini si rende ancora pericoloso di destro, ma è ancora la Fiorentina, con Sottil, a sprecare una buona azione in contropiede: il classe ’99, lanciato a rete, spreca con un destro che termina fuori.

Anche la Sampdoria prova a distendersi in contropiede con Candreva che serve Quagliarella in buona posizione: tiro messo in angolo da Terracciano.

La Fiorentina rimane sostanzialmente in controllo della partita. La Sampdoria ci prova solo con un tiro al volo di Candreva che finisce alto.

Vince la Fiorentina, che rimonta lo svantaggio iniziale e si mantiene in zona Europa.

Highlights e video gol Fiorentina-Sampdoria 3-1

Il tabellino di Fiorentina-Sampdoria 3-1

FIORENTINA (4-3-3): Terracciano; Venuti, Milenkovic, M.Quarta, Biraghi; Bonaventura, Torreira, Duncan; Gonzalez, Vlahovic, Sottil. A disposizione: Rosati, Odriozola, Igor, Terzic, Amrabat, Benassi, Maleh, Saponara, Callejon, Distefano, Kokorin, Cerofolini. Allenatore: Italiano.

SAMPDORIA (4-4-2): Audero, Bereszynski, Yoshida, Colley, Augello; Candreva, Thorsby, Silva, Askildsen; Gabbiadini, Quagliarella. A disposizione: Falcone, Ravaglia, Chabot, Dragusin, Ferrari, Murru, Trimboli, Verre, Yepes, Caputo, Ciervo. Allenatore: D’Aversa.

Arbitro: Dionisi di L’Aquila.

Marcatori: 15′ Gabbiadini (S), 23′ Callejòn (F), 32′ Vlahovic (F), 45′ Sottil (F)

Ammoniti: Gabbiadini (S), Colley (S)

Espulsi:

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€