Video Gol Highlights Fiorentina-Milan 4-3: sintesi 20-11-2021

Video Gol e Highlights di Fiorentina-Milan 4-3: i viola colgono un successo non immeritato ai danni di un Milan sprecone e svagato.

Duncan e Saponara segnano nel primo tempo, Vlahovic triplica, Ibrahimovic rinvigorisce i rossoneri, trafitti nuovamente dal serbo e capaci di segnare la terza rete solo al 96° con una sfortunata deviazione di Venuti.

Il Milan cade per la prima volta e ora rischia di perdere il primo posto, mentre la Fiorentina sale al 6° posto.

La Sintesi di Fiorentina-Milan 4-3

Dopo un inizio equilibrato, al 15°, alla prima vera occasione, la Fiorentina passa in vantaggio: Tatarusanu non trattiene un calcio d’angolo e Duncan si avventa sulla sfera mettendola in rete da due passi.

Al 18° Vlahovic sfiora anche il 2-0 in tuffo di testa e da quest’azione inizia il risveglio del Milan, vicino al gol al 21° e al 22°: Terracciano respinge i tiri pericolosi di Tonali e Leao.

Il portoghese si carica la squadra sulle spalle e crea altre due occasioni alla mezz’ora e al 36°, prima trovando la parata di Terracciano e poi venendo fermato da Igor.

Al 38° Bonaventura manca il 2-0 calciando a lato da buona posizione, mentre al 40° Ibrahimovic si divora il pareggio spedendo a lato un cross di Kjaer da due passi. In pieno recupero la Fiorentina trova l’improvviso raddoppio con Saponara, che, servito da Vlahovic, trova l’incrocio con uno spettacolare tiro a giro.

Il Milan riparte bene sfiorando il gol ancora con Leao, il cui tiro sorvola di poco la traversa, ma al 60° Vlahovic, lanciato da Duncan, salta Tatarusanu e insacca di potenza la rete del 3-0.

Sembra fatta per la Fiorentina, ma la partita cambia totalmente nel giro di cinque minuti grazie alla doppietta di Ibrahimovic: al 62° lo svedese batte Terracciano sfruttando un assist involontario di Bonaventura, che rimette al centro il pallone senza motivo, e poi deposita in rete un cross di Hernandez, alla prima galoppata del match.

La Fiorentina serra le fila e le occasioni per il Milan latitano d’ora in poi. Nemmeno i viola costruiscono granché nei minuti successivi, ma trovano comunque il 4-2 quando, all’86°, Gonzalez sfrutta un pallone perso da Hernandez per servire al limite dell’area Vlahovic, pronto a battere a rete con un preciso sinistro incrociato.

La partita si chiude sostanzialmente qui, anche se al 96° Venuti è autore di uno sfortunato autogol arrivato dopo una traversa colta da Ibrahimovic su altro assist di Hernandez.

Highlights e Video Gol di Fiorentina-Milan 4-3:

Il Tabellino di Fiorentina-Milan 4-3:

Fiorentina (4-3-3): Dragowski; Odriozola, Venuti, Igor, Biraghi; Bonaventura (69′ Castrovilli), Torreira, Duncan (93′ Maleh); Callejon (69′ Gonzalez), Vlahovic, Saponara. Allenatore: Italiano

Milan (4-2-3-1): Tatarusanu; Kalulu (57′ Florenzi), Gabbia, Kjaer, Hernandez; Kessié, Tonali (74′ Bennacer); Saelemaekers (57′ Messias), Diaz (57′ Giroud), Leao (80′ Krunic); Ibrahimovic. Allenatore: Pioli

Marcatori: 15′ Duncan, 47′ pt Saponara, 60′ e 85′ Vlahovic, 62′ e 67′ Ibrahimovic e 96′ aut. Venuti

Arbitro: Guida

Ammoniti: Hernandez e Castrovilli

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Ludovico Maiorana

Informazioni sull'autore
Sono Ludovico Maiorana, ho 33 anni, quasi 34, e sono di Barcellona Pozzo di Gotto. Sono laureato in Scienze Storiche e scrivo per Stadiosport.it.
Tutti i post di Ludovico Maiorana