Video gol highlights Entella-Crotone 1-2: i cross di Molina valgono il 2° posto, liguri imprecisi

Risultato Entella-Crotone 1-2, 26° giornata Serie B: due traversoni di Molina fruttano altrettanti gol, realizzati da Armenteros e Simy, e i cinici e spietati calabresi tornano al 2° posto agganciando il Frosinone, mentre il centro di Pellizzer arriva troppo tardi, in pieno recupero e dopo troppi gol sbagliati dagli attaccanti, e non basta ai liguri per tornare in zona playoff.

Cronaca Entella-Crotone 1-2, 26° giornata Serie B

Malgrado un inizio arrembante dei liguri, il Crotone passa al primo affondo: al 10° Molina fugge sulla sinistra e, saltato un avversario, mette in area un cross che, lievemente deviato, arriva sul piatto destro di Armenteros per la conclusione vincente dai 16 metri che coglie di sorpresa Contini.

I padroni di casa cercano immediatamente di rimediare allo svantaggio e, un minuto dopo aver incassato la rete rossoblu, c’è già la chance per il pari, ma De Luca, pescato da un lancio lungo, la spreca cercando il primo palo anziché di incrociare e Cordaz viene nettamente favorito nell’intervento.

Al 18° l’Entella è ancora pericoloso con un cross dalla sinistra di Mazzitelli sul quale Schenetti interviene in maniera scoordinata e manda alto di testa da posizione favorevole. Al 25° Morra raccoglie un rimpallo e cerca la porta, ma Marrone salva gli ospiti deviando il tiro a botta sicura della punta ligure.

Dopo un tentativo in acrobazia di Armenteros finito sul fondo al 29°, i padroni di casa vanno nuovamente vicini al gol ancora con Morra, che al 35° si divora una rete a porta vuota colpendo malissimo di testa su cross di Coppolaro.

Nel finale ancora tre occasioni per i liguri: prima Marrone mura un’altra chance capitata a Settembrini, poi De Luca calcia male dopo un dribbling ai danni di Golemic e grazia Cordaz e, infine, Coppolaro prova al volo da fuori mettendo fuori di non molto.

Ad inizio secondo tempo i liguri attaccano con costanza, ma senza precisione: in una decina minuti ci provano Mazzitelli, Dezi e Schenetti, ma Cordaz non viene mai impensierito.

Al 58° si rivedono i calabresi con un cross di Gerbo che Simy mette sul fondo. Molto più tardi ci riprovano Dezi e Coppolaro, ma anche questa volta i loro tiri non inquadrano lo specchio della porta.

Al minuto 81° Contini riesca a sventare l’improvvisa chance avversaria capitata a Messias, che riceve palla da Crociata e si presenta al cospetto del portiere italo-ucraino che è bravo a non buttarsi e a deviare il suo tiro, ma due minuti dopo, arriva il 2-0 che chiude i conti: Molina va sulla destra e crossa per Simy, che ringrazia Pellizzer per la libertà concessagli e insacca di testa.

I calabresi cercano anche il tris, ma Molina e Barberis non trovano lo specchio. Lo trova, invece, l’Entella, pur essendo in 10 per l’espulsione di Mazzitelli, al 95°: Crialese crossa in area da calcio piazzato e Pellizzer trova il gol della bandiera con un bel colpo di testa sul palo più lontano. Ma ormai non c’è più tempo.

Migliori in campo Coppolaro (6), attento e insidioso sia al tiro sia al cross, e Molina (7.5), autore dei due assist decisivi. Male Morra (5), che ha sul groppone almeno un paio di gol divorati, e Messias (5), stasera impalpabile.

Tabellino Entella-Crotone 1-2, 26° giornata Serie B

Entella (4-3-1-2): Contini; De Col (24′ Crialese), Coppolaro (81′ Toscano), Pellizzer, Sala; Mazzitelli, Dezi, Settembrini; Schenetti; Morra (65′ Mancosu), G. De Luca. Allenatore: Boscaglia

Crotone (3-5-2): Cordaz; Golemic, Marrone, Cuomo; Benali, Gerbo (66′ Mazzotta), Barberis, Messias (87′ Gomelt), Molina; Simy, Armenteros (73′ Crociata). Allenatore: Stroppa

Marcatori: 10′ Armenteros, 83′ Simy e 95′ Pellizzer

Arbitro: Aureliano

Ammoniti: Sala, Cuomo e Mazzitelli

Espulsi: 92′ Mazzitelli

Video gol highlights Entella-Crotone 1-2, 26° giornata Serie B

A BREVE IL VIDEO