Video Gol Bayern Monaco-Barcellona 3-2 Champions League 12 Maggio 2015

neymarIl video con i gol e gli highlights di Bayern Monaco-Barcellona: orgoglio Guardiola ma a Berlino vola Luis Enrique

Vince ma non riesce a capovolgere lo 0-3 dell’andata il Bayern di Pep Guardiola. Passata in vantaggio con Benatia, la squadra tedesca ha subìto il ritorno dei blaugrana con un super Neymar. Lewandowsi e Muller nella ripresa riescono a capovolgere nuovamente il risultato e a far uscire a testa alta la compagine di casa da questa edizione della Champions League.

> VIDEO GOL BAYERN-BARCELLONA (SKY)

La sintesi di Bayern Monaco-Barcellona

MINUTO 7, IL BAYERN PASSA E PROVA A CREDERCI: calcio d’angolo dalla sinistra, Benatia è solo al centro dell’area e così il suo colpo di testa, su cui Ter Stegen non è impeccabile, porta avanti i bavaresi.

IL SOGNO DI REMUNTADA DURA PERO’ SOLO 8 MINUTI: Barcellona devastante con i suoi tre tenori; Messi inventa in verticale per Suarez, il pistolero vede solo in mezzo Neymar il quale non ha nessuna difficoltà a depositare in rete a porta praticamente sguarnita.

Al 19′ colpo di testa interessante di Muller ma Ter Stegen vola sul palo lontano e smanaccia in angolo.

Si vede poi anche Lewandowski che, imbeccato da Lahm, rischia di beffare la difesa spagnola anticipando quasi con la punta il diretto avversario ma non ingannando Ter Stegen che blocca a terra.

AL 27′ NEYMAR FIRMA LA SUA DOPPIETTA PERSONALE: azione analoga alla precedente con Messi che favorisce l’avanzata di Suarez con un colpo di testa, l’uruguagio ancora puntuale nell’assist per il compagno brasiliano che stavolta ha bisogno di uno stop di petto prima di fulminare Neuer sul primo palo.

Al 39′ autentico miracolo di Ter Stegen: Thiago scippa il pallone ad Iniesta e, complice una deviazione, permette a Lewandowski di ritrovarsi solo davanti al portiere avversario che prima con la mano di richiamo e poi col salvataggio in tuffo sulla linea, dice di no all’ex Dortmund.

AL 59′ IL BAYERN PAREGGIA CON UN SUPER GOL DI LEWANDOWSKI: palla sanguinosa persa dal Barça a metà campo, Schweinsteiger verticalizza immediatamente per l’attaccante polacco che con un gioco di gambe favoloso, disorienta Mascherano e mette il pallone nel sacco dopo un bacio al palo alla sinistra di Ter Stegen.

Ci prova anche Muller qualche minuto più tardi ma la sua girata in area non è precisa con la sfera che termina a lato dopo essere passata sotto le gambe di Rakitic.

AL 74′ MULLER CAPOVOLGE IL RISULTATO: il tedesco apre e chiude l’azione con un tiro a giro impeccabile su cui Ter Stegen non può davvero nulla. Fondamentale nella circostanza l’appoggio di Schweinstewiger che vede il compagno libero al limite dell’area pronto per la conclusione.

Ancora Lewandowski, spauracchio della retroguardia blaugrana, si rende pericoloso: stop di petto e tentativo di esterno destro. Palla alta.

Nel finale il Barça avrebbe la possibilità di firmare il 3-3 ma Neymar, anzichè calciare, decide di servire al centro un Messi leggermente in ritardo.

Il tabellino di Bayern Monaco-Barcellona

BAYERN MONACO (4-3-3): Neuer, Rafinha, Boateng, Benatia, Bernat, Alonso, Lahm, Schweinsteiger, Thiago, Lewandowski, Müller. All. Guardiola

BARCELLONA (4-3-3):  Ter Stegen, Alves, Piqué, Mascherano, J.Alba, Busquets, Iniesta, Rakitić, Suárez (dal 46′ Pedro), Messi, Neymar. All. Luis Enrique

Marcatori: 7′ Benatia (Bay), 15′, 29′ Neymar (Bar), 59′ Lewnadowski (Bay), 74′ Muller (Bay)

Dario Camerota

 

 

 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€