Video Diretta Streaming Fiorentina – Milan Serie A

Fiorentina – Milan Video Diretta Streaming Live su Internet 23 agosto 2015 ore 20:45

fiorentina-vs-ac-milanAlle ore 20.45 allo Stadio Artemio Franchi di Firenze andrà in scena Fiorentina-Milan, valevole per la prima giornata di Serie A. Non poteva iniziare con una partita più divertente e spettacolare il campionato italiano, un big match che potrebbe essere importante anche per il terzo posto. Non è un segreto che i rossoneri vogliono tornare in Champions League, ma i viola hanno costruito una squadra che può competere con chiunque. Altra curiosità è la presenza di diversi ex nelle due squadre, che potrebbe rendere la partita anche più calda. Forse è un tantino presto per parlare di scontro diretto, ma sicuramente può essere una partita importante per capire il lavoro svolto dai due nuovi allenatori, che avranno il difficile compito di essere all’altezza delle aspettative, magari provando a tornare ai fasti di un tempo.

Clicca sul video qui sotto per guardare la partita Fiorentina – Milan in diretta streaming live:

 

La partita Fiorentina-Milan sarà trasmessa in diretta tv sul digitale terrestre in pay per view e per gli abbonati di Mediaset Premium su Premium Calcio HD Canale 380 ed per gli abbonati di Sky su Sky Calcio 1 HD Canale 251.

La diretta streaming live di Fiorentina-Milan è disponibile per gli abbonati Sky e Mediaset Premium possono usufruire dei servizi gratuiti Sky Go e Premium Play, accessibili attraverso una connessione internet su pc, smarthphone o tablet.

Clicca sul video qui sotto per guardare la partita Fiorentina – Milan in diretta streaming gratis:

 

I precedenti di Fiorentina – Milan

Non è una partita qualsiasi, soprattutto negli ultimi anni è stato un incrocio per i piani alti della classifica. Nei 153 precedenti totali tra tutte le competizioni il Milan può gioire dall’alto delle sue 68 vittorie, 42 pareggi e 43 sconfitte. La Fiorentina piange anche nel compunto delle reti, visto che ha subito 238 gol e segnato 183 gol. Sono 150 i precedenti in Serie A con 68 vittorie per i rossoneri, 41 pareggi e 41 sconfitte. Nei 76 precedenti di Firenze i viola sono in vantaggio con 31 vittorie, 21 pareggi e 24 sconfitte, di cui 30 vittorie, 21 pareggi e 24 sconfitte nei 75 precedenti in campionato.

Le probabili formazioni di Fiorentina – Milan

Una sola assenza per Paulo Sousa, che non avrà Roncaglia, tra l’altro anche sul mercato. Ci sono molti dubbi sulla porta, visto che Sepe è stato preso per fare il titolare, ma Tatarusanu ad oggi sembra il vero titolare. Il modulo sarà il 4-2-3-1, che in realtà è più un 4-3-3 mascherato, ma sarà sicuramente accantonata la difesa a tre. Nel reparto difensivo sulla destra Tomovic dovrebbe partire dal primo minuto, con il nuovo acquisto Gilberto a partire dalla panchina, con capitan Pasqual a sinistra. La coppia difensiva sarà formata da Gonzalo Rodriguez e Astori, acquistato dal Cagliari, che vincerà il ballottaggio con Basanta. In mediana spazio alla coppia spagnola formata da Mario Suarez, arrivato nello scambio con Savic all’Atletico Madrid, e Borja Valero. Sulla trequarti ci sarà il talentuoso Bernardeschi, tra i migliori nel precampionato, con Mati Fernandez e Ilicic, dietro a Babacar, che sarà preferito ad un Giuseppe Rossi non ancora in condizione accettabile, e al neo acquisto Kalinic, arrivato dal Dnipro.

Non sarà la moria della seconda metà della scorsa stagione, ma Sinisa Mihajlovic dovrà giocare nell’esordio del campionato senza Mexes, Zapata, Niang e Menez, almeno due potenziali titolari. La vittoria con il Perugia in Coppa Italia ha sciolto le riserve attorno a Rodrigo Ely. L’ex scuola Milan, tornato dopo le esperienze con Reggina, Varese e Avellino, sarà confermatissimo al centro della difesa al fianco di Romagnoli, l’ultimo grandissimo colpo milionario del mercato estivo, arrivato dalla Roma dopo una lunghissima ed estenuante trattativa, a protezione di Diego Lopez. Sulle fasce c’è il dubbio legato ad Abate, che potrebbe partire dalla panchina con la conferma di De Sciglio, in crescita nelle ultime partite, e Antonelli. In mediana ci sarà il trio formato da Bonaventura, De Jong e Bertolacci, con buona pace di capitan Montolivo, che fatica a tornare in forma dal pesantissimo infortunio che l’ha tenuto ai box per tutta la scorsa stagione, e Poli, in attesa del possibile ultimo colpo. Sulla trequarti è Honda il numero 10 di nome e di fatto, pronto a lanciare in porta, come accaduto la scorsa settimana, Carlos Bacca e Luiz Adriano, che scalpitano per dimostrare il loro valore.

Fiorentina (4-2-3-1): Tatarusanu; Tomovic, Rodriguez, Astori, Pasqual; Suarez, Borja Valero; Bernardeschi, Mati Fernandez, Ilicic; Babacar.
A disp.: Sepe, Lezzerini, Basanta, Alonso, Diakhate, Gilberto, Badelj, Vecino, Rebic, Kalinic, Bakic, Joaquin, Rossi.All.: Sousa
Squalificati: Roncaglia
Indisponibili: –

Milan (4-3-1-2): Diego Lopez; De Sciglio, Rodrigo Ely, Romagnoli, Antonelli; Bonaventura, De Jong, Bertolacci; Honda; Luiz Adriano, Bacca.
A disp.: Abbiati, Alex, Paletta, Abate, Calabria, Nocerino, Poli, J. Mauri, Montolivo, Suso, Cerci, Matri.All.: Mihajlovic
Squalificati: –
Indisponibili: Menez, Niang, Zapata, Mexes

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia