Ufficiale: Valencia-Atalanta e Getafe-Inter a porte chiuse

Ora è ufficiale: Valencia-Atalanta e Getafe-Inter si giocheranno a porte chiuse. La decisione era nell’aria da giorni ed ora è arrivata l’ufficialità.

L’emergenza Coronavirus ha inevitabilmente condizionato anche il calendario Europeo oltre ad aver stravolto quello italiano. Il ministro della sanità spagnola Salvador Illa, aveva già raccomandato nei giorni di scorsi di far giocare le due gare a porte chiuse, per evitare di favorire situazioni di contagio del virus.

Nella sede della Communitat Valenciana si è tenuta la conferenza stampa tenuta dalla responsabile della Sanità della regione Ana Barcelò, in cui ha specificato che le indicazioni del governo non sono consigli ma ordini.

Nella gara di andata l’Atalanta aveva letteralmente dominato, vincendo per 4 a 1 allo stadio S.Siro di Milano. I bergamaschi, che partivano sfavoriti, hanno ribaltato i pronostici dimostrando di essere la squadra rivelazione non solo in Italia, ma anche in Europa.

In vista della gara di ritorno, gli spagnoli dovranno fare a meno dell’infortunato Maxi Gomez, oltre agli indisponibili Rodrigo, Piccini, Mangala, Garay, Coquelin e Manu Vallejo.

Le due gare, in programma il 10 marzo a Valencia e il 19 a Getafe, si disputeranno quindi senza la presenza del pubblico sugli spalti.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Andrea Pennacchi

Informazioni sull'autore
Laureato presso il Conservatorio "Santa Cecilia" di Roma. Appassionato di giornalismo sportivo, in particolare a tutto ciò che riguarda il calcio
Tutti i post di Andrea Pennacchi