Ufficiale: Uefa annuncia Var in Champions League dalla prossima stagione

La Uefa ha ufficializzato, tramite un post su Twitter, che dalla prossima stagione verrà introdotto il Video Assistant Referees in Champions League. Verrà utilizzato anche in Supercoppa europea ed Europei del 2020, mentre in Europa League sbarcherà a partite dal 2020-2021. 

Dopo le tantissime polemiche che hanno caratterizzato le ultime stagioni europee, finalmente la Uefa ha approvato ed ufficializzato l’adozione del Var in Champions League. 
Poche ore fa è arrivato il messaggio su Twitter lanciato proprio con l’account ufficiale della Uefa, che ha annunciato anche in quali altri competizioni verrà introdotto e quando. 

var

Si inizierà con la Champions League, come detto, a partire dalla prossima stagione, mentre in Europa League si potrà vedere solamente a partire dalla stagione 2020-2021. Ci sarà, invece, in occasione della Supercoppa Europea del 2020 e nella fase finale degli Europei dello stesso anno. Sempre a partire dalla stagione 2020-2021 il Var arriverà in ausilio degli arbitri anche in Uefa Nations League. 

Così si è espresso il presidente dell’Uefa Aleksander Čeferin: “Confidiamo che l’introduzione del Var nell’agosto 2019 ci darà abbastanza tempo per mettere su un sistema forte e per allenare al meglio gli ufficiali di gara con l’obiettivo di assicurare un’implementazione efficiente e di successo per il Var in Champions League, la competizione di punta nel mondo”. 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Gabriele Arcifera

Informazioni sull'autore
Vivo a Roma e sono laureto in Scienze politiche e relazioni internazionali alla Sapienza. Amo il calcio e la mia passione mi spinge a mettermi quotidianamente alla prova con un solo sogno nel cassetto: diventare un grande giornalista sportivo.
Tutti i post di Gabriele Arcifera