Ufficiale: Roberto Occhiuzzi è il nuovo tecnico del Cosenza

A tre mesi esatti dall’addio forzato di Bepi Pillon, il Cosenza ha il suo nuovo tecnico: è Roberto Occhiuzzi.

Scelta interna, dunque, da parte della società calabrese, che ha optato per il fin qui allenatore in seconda durante le gestioni di Piero Braglia e, ovviamente, Pillon.

Guiderà la squadra nelle rimanenti dieci partite del campionato nel difficile tentativo di conquistare la salvezza. Un compito attualmente complicato, ma non ancora impossibile e che richiederà il massimo impegno di ognuno.

Pillon aveva sostituito l’esonerato Braglia nel mese di febbraio, ma dopo la trasferta di Verona contro il Chievo del 9 marzo, persa per 2-0, era rimasto in Veneto recandosi a Treviso per stare vicino alla sua famiglia, che abita lì. Una settimana dopo l’imposizione del lockdown, Pillon si è dimesso.

Nei primi giorni si era parlato del ritorno di Braglia, ma le ovvie vicende extra-calcistiche hanno fatto passare in secondo piano i problemi tecnici. Adesso, ad un giorno dal ritorno in campo contro l’Entella, l’enigma è stato sciolto nel modo più rapido possibile.

Nato a Cetraro, in provincia di Cosenza, nel 1979, ha giocato nel club cittadino rimanendovi anche come tecnico delle giovanili dopo il ritiro e arrivando a ricoprire il ruolo di vice allenatore a fine 2016. Adesso è arrivato il primo, impegnativo, ruolo da tecnico principale. Riuscirà a vincere questa difficile sfida?

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus